4.84/5 (32)

facebook instagram pinterest commenta stampa

4 Gennaio
4 commenti
3935

Le mini quiche son facilissime da preparare e sicuramente le avrete già viste nella foto della ricetta ” Fagottini di Natale in pasta sfoglia “; la ricetta è praticamente la stessa solo che, con lo stesso impasto ho realizzato anche le mini quiche e dopo averle mangiate posso dire che sono davvero un’ottima idea come antipasto e finger food.

Son serviti pochi ingredienti, due coppapasta di dimensioni diverse, et voilà le mini quiche sono pronte per essere gustate.

Leggi anche: Fagottini di Natale in pasta sfoglia

 Difficoltà: bassa       Cottura: 20 minuti       Preparazione: 10 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 8 persone

2 pasta sfoglia rettangolare,

 1 uovo,

 1 zucchina piccola,

 100 g di ricotta,

 50 g di pancetta ( bacon ),

 pecorino romano q.b.,

 pangrattato q.b.,

 sale q.b.

Utensili particolari: coppapasta natalizi a forma di stella 1 grande e 1 piccola, mixer da cucina.

• Lavate sotto acqua corrente la zucchina, eliminate le estremità e tagliatela a pezzi grossolani, metteteli in un mixer da cucina e sminuzzatela finemente. Mettete in un colapasta, aggiungete un pizzico di sale, con l’aiuto di un cucchiaio fate amalgamare il sale all’impasto e lasciate riposare. Dopo qualche minuto strizzate con le mani l’impasto in modo da eliminare l’acqua di vegetazione.

• Nel frattempo, in un piatto capiente battete l’uovo e aggiungete una manciata di pecorino romano, aggiungete la ricotta e amalgamate il tutto.

• Dopo che avrete strizzato ben bene la zucchina, aggiungetela all’impasto di ricotta, aggiustate di sale, infine aggiungete la pancetta ( bacon ) e amalgamate bene il tutto.

• A questo punto potete procedere con la realizzazione delle mini quiche. Sistemate la pasta sfoglia e con l’aiuto dei coppapasta natalizi iniziate a fare due formette a forma di stella ma solo ad una dovete utilizzare il coppapasta della stella piccola e quindi realizzare il foro a forma di stella. Procedete così con le altre stelle. ( Le stelline che rimarranno cuocetele così come sono, saranno buonissime ugualmente! )

• Prendete il ripieno di ricotta e zucchina e sistematelo ben bene sulla sfoglia di base della formetta. Prendete l’altra formetta di pasta sfoglia e adagiatela sopra premendo bene i bordi, in modo che non si apra durante la cottura.

• Infornate a 180° per 20 minuti, o finchè vedrete la pasta sfoglia dorata.

BUON APPETITO!

Semplici ma molto gustose, tutti le adorano ma sopratutto i bambini! Se ti piace la mia ricetta condividila con i tuoi amici e iscriviti alla mia newsletter per restare sempre aggiornati a nuove ricette facili veloci e tutte da gustare!

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa


Leggi anche:

Rotolo gustoso alle zucchine

Rotolo gustoso alle zucchine

Spaghetti con limoni di mare

Spaghetti con limoni di mare

Torta cacao e ricotta, ricetta veloce

Torta cacao e ricotta, ricetta veloce

Cheesecake al forno, ricetta facile

Cheesecake al forno, ricetta facile

Penne con funghi e robiola

Penne con funghi e robiola

Asparagi: proprietà e valori nutrizionali

Asparagi: proprietà e valori nutrizionali

Sporcamuss ricetta veloce

Sporcamuss ricetta veloce


Gli ultimi articoli:

Cheesecake al forno, ricetta facile

Cheesecake al forno, ricetta facile

Insalata di pasta alla mediterranea

Insalata di pasta alla mediterranea

Pomodori ripieni di tonno

Pomodori ripieni di tonno

Spaghetti con limoni di mare

Spaghetti con limoni di mare

Pizza rustica carciofi, funghi e patate

Pizza rustica carciofi, funghi e patate

Crespelle al formaggio ricetta base

Crespelle al formaggio ricetta base


4 commenti a “Mini quiche di Natale in pasta sfoglia”

  1. Che carineeeee, saranno buone sicuramente come le altre tue ricette! Sono ormai una tua fan, ti seguo nella tua newsletter e comunque controllo sempre il tuo sito, adoro le tue succulente e facili ricette! Grazieeeee :*

  2. Spettacolari! Son buonissime lo posso dire senza mangiarle, anche se domani le preparerò! Sono sicura perchè preparo spesso le tue ricette e son davvero buone, la mia famiglia, oltre la tua le adora!! Ti seguo nella tua newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *