4.75/5 (16)

2907   17 ottobre   Creativa in Cucina   4 commenti a: “Omelette con mortadella, ricetta della nonna
Stampa, PDF o invia questa ricetta Stampa o invia la ricetta

Omelette con mortadella ricetta della nonna di Creativa in cucina

La omelette con mortadella è una classica ricetta, ottima come secondo piatto o per cena, realizzata in questo modo particolare da mia nonna, perchè si distingue dalla frittata (tonda e piatta) e dalla omelette tradizionale (accartocciata ripiegando durante la cottura i due lati opposti verso il centro). Questa versione di omelette è realizzata in modo molto casereccio e casalingo, ma ogni volta che la preparo mi vengono in mente i ricordi della mia infanzia.

La preparazione è davvero molto semplice e anche se sembra scomposta, la sua particolarità è proprio questa, ovvero l’aspetto rustico. L’unione della frittata di uova con l’aggiunta della mortadella, crea un contenitore di sapori ben equilibrati tra di loro e già dal primo assaggio, si può assaporare la bontà e la presenza ben definita di tutti gli ingredienti.

Omelette con mortadella ricetta della nonna di Creativa in cucina

Leggi anche: Polpette di uova al sugo con mortadella

 Difficoltà: bassa       Cottura: 5 minuti       Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 1 persona

 1 fetta di mortadella non troppo sottile,

 2 uova,

 2 cucchiai di pecorino,

 sale e olio d’oliva q.b.

 pepe q.b. (facoltativo).

* Potete scegliere la mortadella classica, con i chicchi di pepe oppure la mortadella con i pistacchi. Qualunque mortadella sceglierete la ricetta sarà comunque buonissima. Io ho utilizzato la mortadella con i pistacchi, semplicemente per una questione di gusti.

Utensili utilizzati: padella antiaderente da 22 cm di diametro, piatto fondo, varie posate.

Iniziate col preparare il composto di uova:

• Nel piatto fondo sbattete le uova intere e successivamente aggiungete, il pecorino e se preferite, aggiungete un pizzico di pepe. Amalgamate bene, con la forchetta, in modo che non si creino grumi.

• Versate un filo abbondante di olio d’oliva in padella e mettete a scaldare a fuoco medio – basso. Appena sarà leggermente caldo adagiate la fetta di mortadella e fatela leggermente rosolare.

• Versate, sopra il composto di uova e piegate a metà la fetta di mortadella, sovrapponendola.

Omelette con mortadella ricetta della nonna di Creativa in cucina

• Fate rapprendere l’uovo e giratela, con una paletta da cucina. Cuocete qualche minuto per lato e appena l’uovo all’interno sarà cotto, togliete dal fuoco. Servite calda e salate leggermente.

Omelette con mortadella ricetta della nonna di Creativa in cucina

BUON APPETITO!

• La fetta di mortadella non deve essere molto cotta, prima di aggiungere il composto di uova, altrimenti otterrete una fetta croccante e poco malleabile.

• Capirete che l’uovo è cotto all’interno perchè, durante la cottura, il suo volume raddoppia.

• In base ai vostri gusti potete utilizzare 2 fette di mortadella per una omelette. Sicuramente sarà preferita dai più golosi.

• La cottura va eseguita a fuoco medio – basso, per un buon risultato finale.

• Il diametro della padella deve essere, più o meno, quanto quello della fetta di mortadella.

Ti è piaciuto questo articolo?

Potrebbero piacerti anche:

4 commenti a “Omelette con mortadella, ricetta della nonna”

  1. Un’omelette così non l’avevo mai mangiata, ma devo dire che l’ho preparata e mi sono ricreduta, é davvero buona! Grazie.

  2. Questa é praticamente un’omelette in stile americano, ma devo dire che é straordinariamente buona! Grazie per la ricetta 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *