4.69/5 (13)

3758   3 Febbraio   Creativa in Cucina   2 commenti a: “Biscotti maschere di carnevale
Stampa, PDF o invia questa ricetta Stampa o invia la ricetta

Biscotti maschere di carnevale ricetta di Creativa in cucina

Il carnevale è una festa molto antica, caratteristica ed inconfondibile per le maschere, i festeggiamenti e anche per i suoi sapori caratteristici in cucina, come quello dei dolci tradizionali di questo periodo dell’anno. I biscotti maschere di carnevale, sono dei golosi dolcetti realizzati con la pasta frolla decorati col cioccolato, in modo tale da rendere ogni maschera unica e divertente, oltre che buona.

Ottimi per una golosa merenda, da accompagnare ad una buona tazza di tè, ma anche per feste con gli amici. Tutti e sopratutto i bambini rimarranno a bocca aperta vedendo questi biscotti unici e particolari!

In questo video ► vedrete come preparare la mia pasta frolla; ovviamente la realizzazione dei biscotti è diversa perchè cambia il coppapasta, ma tutto il resto è identico!

Leggi anche: Biscotti al burro, di Natale al cioccolato

 Difficoltà: bassa       Cottura: 10 minuti*       Preparazione: 30 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 20 biscottini circa

a teglia.

500 g di farina 00,

 250 g di burro a temperatura ambiente,

 2 uova bianche (oppure uova marroni “classiche”),

 7 g di lievito per dolci,

 150 g di zucchero.

Guarnire:

 100 g di cioccolato fondente,

 burro a temperatura ambiente q.b.,

 acqua q.b.

Utensili particolari:  Planetaria, coppapasta a forma di maschera di carnevale, siringa da cucina, mattarello, pentolino da latte, teglia rettangolare, carta forno.

Per la pasta frolla:

• Nella ciotola di una planetaria iniziate ad unire alla farina, il lievito per dolci e lo zucchero; mescolate il tutto con il gancio a “K”, successivamente aggiungete poco per volta il burro e mentre mescola ben bene aggiungete infine le uova intere. Mescolate il tutto.

• Su una spianatoia adagiate il composto e iniziate ad amalgamarlo con le mani, finchè il tutto si unirà, formando pressapoco una sfera. Spolverate la spianatoia con della farina, appoggiate e appiattite leggermente la frolla con le mani e con l’aiuto di un mattarello stendetela ad un’altezza di circa mezzo centimetro (non serve la precisione nella stesura della frolla, serve semplicemente spazio per i coppapasta).

• A questo punto in un piatto mettete un po di farina, infarinate i bordi del coppapasta a forma di maschera e iniziate a creare. Formerete all’incirca 20 biscotti.

• Poggiatele man mano nella teglia, precedentemente foderata di carta forno e appena sarà piena, infornate in forno statico preriscaldato e cuocete a 180°C per circa 10 minuti. Non fateli troppo colorire e successivamente fate raffreddare su una spianatoia resistente al calore. Procedete con gli altri!

Biscotti maschere di carnevale ricetta di Creativa in cucina

Guarnire:

• In un pentolino da latte, sciogliete a fuoco basso con un po d’acqua il cioccolato e qualche noce di burro. Appena sarà completamente sciolto togliete dal fuoco, prendete qualche cucchiaio di cioccolato sciolto e inseritelo nella siringa da cucina. Intingete ogni biscotto cotto, per metà o come più vi piace.

• Successivamente poggiate il biscotto delicatamente sulla carta forno e con la siringa da cucina decorate a piacere, realizzando dei ghirigori. Fate asciugare per circa 5 – 6 ore in luogo fresco e asciutto.

Biscotti maschere di carnevale ricetta di Creativa in cucina

BUON APPETITO!

• La decorazione va eseguita prima che la cioccolata si asciuga sul biscotto, in tal modo l’asciugatura sarà uniforme.

• Potete conservare questi biscotti per poco più di un paio di giorni in una biscottiera con chiusura ermetica.

• Se il burro, mentre la planetaria mescola, non è perfettamente sciolto nella farina, lavoratelo con le mani.

• Ho utilizzato le uova bianche perchè le preferisco se devo preparare dei dolci; sono più grandi i tuorli e i dolci sono perfetti anche nella compostezza.

• Una volta che la pasta l’avrete tutta utilizzata, assemblate nuovamente il tutto e formate un’altra sfera, stendetela e realizzate altri biscotti al burro, ripetete fino a fine impasto.

• Preferisco infarinare i bordi dei coppapasta in modo tale che la frolla si stacchi facilmente.

• Dato che con questo impasto riuscirete a preparare parecchi biscotti al burro, il mio consiglio è di utilizzare due teglie in modo tale che mentre una cuoce l’altra la riempite di biscotti crudi per la successiva infornata.

Ti è piaciuto questo articolo?

2 commenti a “Biscotti maschere di carnevale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *