4.64/5 (25) Vota
condividi instagram pinterest commenta stampa

22 Agosto
1927

Trofie tonno e pomodorini ricetta di Creativa in cucina

Le trofie tonno e pomodorini, un primo piatto che unisce il sapore del mare con quello della terra per un risultato davvero straordinario. Facilissime da preparare, infatti servono pochissimi minuti ed ingredienti. Una ricetta leggera, ideale per chi segue una dieta ipocalorica ma non vuole rinunciare al buon gusto.

Questa ricetta è perfetta per chi non ha tempo per stare ai fornelli ma anche per chi non ha molta pratica e dimestichezza in cucina.

Leggi anche: Pomodori ripieni di tonno.

 Difficoltà: bassa       Cottura: 8 minuti       Preparazione: 2 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 2 persone

140 g di trofie,

80 g di tonno all’olio d’oliva in scatola,

pomodori pachino q.b.,

1 cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato,

sale e olio d’oliva q.b.

Utensili utilizzati: pentola capiente, varie posate.

• In una pentola capiente fate bollire l’acqua con una manciata di sale. Portate a bollore e aggiungete le trofie, fate cuocere per 8 minuti o il tempo indicato sulla confezione.

• Nel frattempo lavate i pomodori pachino e tagliateli grossolanamente o in piccoli pezzi, dipende dal vostro gusto!

• Sgocciolate il tonno in scatola e versatelo in un piattino. Tritate il prezzemolo finemente.

• Appena la pasta sarà cotta e di vostro gradimento, colatela lasciando pochissima acqua di cottura in pentola e conditela; aggiungete un filo di olio d’oliva, il tonno, il prezzemolo tritato e i pomodori, mescolate delicatamente e servite.

• Sopratutto durante le calde giornate estive, potete gustare questo piatto anche freddo e ricordate la cottura al dente della pasta.

Trofie tonno e pomodorini ricetta di Creativa in cucina

• Per dare un sapore più deciso, potete aggiungere qualche cappero sott’aceto oppure 1 foglia grande di basilico fresco tritato al posto del prezzemolo.

• Quando acquistate il tonno in scatola è sempre bene leggere l’etichetta, la provenienza e valutare anche il grado di sostenibilità con cui le aziende si procurano la materia prima e la trattano.

• Potete utilizzare anche i pomodori ciliegino.

Ti è piaciuto questo articolo?

condividi instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Carpaccio di pesce spada marinato

Carpaccio di pesce spada marinato

Filetto di orata speziato

Filetto di orata speziato

Cruffin realizzati con pasta di croissant

Cruffin realizzati con pasta di croissant

Come conservare in casa le patate per diversi mesi

Come conservare in casa le patate per diversi mesi

Come preparare il risotto perfetto

Come preparare il risotto perfetto

Crocchette (schiacciatine) di carne

Crocchette (schiacciatine) di carne

Panzerotto fritto – frittelle molfettesi

Panzerotto fritto – frittelle molfettesi

Quiche spinaci e zucchine

Quiche spinaci e zucchine

Platessa ai sapori del Sud

Platessa ai sapori del Sud

Prezzemolo, benefici e proprietà

Prezzemolo, benefici e proprietà


Gli ultimi articoli:


Zuppa di fagioli borlotti

Zuppa di fagioli borlotti

Baccalà in umido

Baccalà in umido

Ciambellone di spinaci

Ciambellone di spinaci

Tortelli di Carnevale

Tortelli di Carnevale

Come lavare i vetri in modo veloce e senza lasciare aloni

Come lavare i vetri in modo veloce e senza lasciare aloni

3 metodi per congelare in modo corretto la cheesecake

3 metodi per congelare in modo corretto la cheesecake


4 commenti a “Trofie tonno e pomodorini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *