4.43/5 (7) vota


Carlo

5 Novembre

2101

Diritti protetti

Come conservare più a lungo il formaggio. Creativa in cucinaQuando dobbiamo conservare il formaggio gli errori che solitamente commettiamo sono tanti. Ma esistono diversi trucchetti per conservare il formaggio più a lungo ed evitare che si secchi, scada o deperisca.
É importante conservarlo nel migliore dei modi perchè è vero che si può semplicemente togliere la muffa quando si crea sulla superficie, ma è anche un peccato buttar via una parte di prodotto così buono e spesso anche costoso.
Quindi esistono diversi trucchi e consigli per evitare il repentino deperimento del formaggio. Di seguito vi elenco tutti i miei preziosi consigli che vi aiuteranno a conservare il formaggio più a lungo.

■ Non usate mai, per avvolgere il formaggio stagionato o semi stagionato, la pellicola trasparente.

■ Nel frigorifero i formaggi più freschi vanno collocati nella parte fredda (la parte più bassa, appena sopra i cassetti dedicati alla frutta e verdura; temperatura tra i 2° ed i 6°C). Mentre i formaggi stagionati è bene riporli nella parte meno fredda
(generalmente lo scomparto più alto del frigorifero).

■ I formaggi di tipo duro o semi duro possono essere conservati anche in congelatore (temperatura -10°C circa), isolati con della stagnola e poi scongelati molto lentamente dapprima in frigorifero.
Mentre il burro (o la margarina), se ancora sigillato nella confezione, si può congelare purchè venga inserito in un sacchetto da freezer e consumato massimo entro 3 mesi
(controllare sempre la data di scadenza riportata sulla confezione).

■ Un buon consiglio è di conservare i formaggi stagionati utilizzando la carta forno! Che permette ai formaggi di respirare.

Come conservare più a lungo il formaggio. Creativa in cucina■ Per fare in modo che il formaggio si conservi fresco a lungo è possibile anche riporlo negli appositi sacchetti o carta per formaggi, oppure utilizzate i comuni sacchetti di carta alimentare solitamente utilizzati per il pane.

■ Il sottovuoto è un’ottima tecnica di conservazione per i formaggi a media e lunga stagionatura, in quanto allunga sensibilmente la vita di questo alimento.

■ Mentre i formaggi freschi come la mozzarella e la ricotta si conservano più a lungo se incartati con della pellicola.
Alimenti come il formaggio fresco e morbido è bene consumarli esclusivamente freschi, perchè congelandoli il risultato sarà un prodotto qualitativamente scarso.

■ Evitate il contatto diretto del formaggio con altri alimenti, in quanto il formaggio è molto suscettibile alla contaminazione microbiologica proveniente da altri alimenti presenti nel frigorifero.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Come conservare più a lungo il formaggio”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Tortino al cioccolato con cuore morbido

Tortino al cioccolato con cuore morbido

Sformato di cavolfiore

Sformato di cavolfiore

Risotto ai frutti di mare con seppie

Risotto ai frutti di mare con seppie

Rotolo di salmone e robiola

Rotolo di salmone e robiola

Scaloppine alla boscaiola, con petto di pollo in stile cordon bleu

Scaloppine alla boscaiola, con petto di pollo in stile cordon bleu

Cheesecake bicolore

Cheesecake bicolore

Frittata di ricotta

Frittata di ricotta

Taralli pugliesi bolliti ai semi di finocchio

Taralli pugliesi bolliti ai semi di finocchio

Cipolle bianche piatte al forno

Cipolle bianche piatte al forno

Farfalle con pesto di pomodori secchi

Farfalle con pesto di pomodori secchi


ULTIMI ARTICOLI