5/5 (143)

1093   3 aprile   Creativa in Cucina   4 commenti a: “Detox: le bevande che fanno star bene
Stampa, PDF o invia questa ricetta Stampa o invia la ricetta

Detox le bevande che fanno star bene creativaincucina

Dopo lʼinverno, le feste o quando ci sentiamo appesantiti, dobbiamo disintossicare il nostro organismo, ed il momento migliore è al mattino. Prima della colazione, per iniziare la giornata con una carica in più è importante bere una sana bevanda naturale, seguita da una colazione leggera e nutriente. Queste bevande, possono inoltre essere consumate anche durante la giornata, per sfruttarne al massimo i benefici.

Quando ci sentiamo stanchi, quando abbiamo il senso di gonfiore e pesantezza, pelle opaca e colorito spento, questi sono i classici effetti che l’inverno lascia sul nostro fisico e a questo punto è importante depurarci e a far piazza pulita di scorie e tossine che si sono accumulate con le cattive abitudini e l’alimentazione poco sana dei mesi freddi. Per fortuna bastano poche e sane consuetudini per tornare a sentirci scattanti e leggeri.

Tutti conosciamo le virtù della bevanda acqua e limone, ma ci sono anche altri alleati naturali del nostro benessere. Ora vi svelo alcuni segreti.

ACQUA E LIMONE – Tutti conosciamo la classica e intramontabile bevanda di acqua (calda o fredda), non zuccherata, con l’aggiunta del succo di limone, non trattato e per chi preferisce dare un sapore più deciso, può aggiungere anche un pò di zenzero. Il limone è antisettico, ricco di vitamina C, ha il potere anticoagulante e aiuta a fluidificare il sangue, inoltre è alcalino ( ha il potere di riequilibrare il Ph del nostro corpo ), facilita la digestione, migliora il lavoro del fegato e favorisce la diuresi, drenando i liquidi in eccesso. Con l’aggiunta dello zenzero i benefici moltiplicano, perchè è utile per perdere peso, migliora le funzioni digestive ed ha un effetto termogenico, stimola il metabolismo, aiuta a bruciare più grassi e calorie, rinforza il sistema immunitario e migliora l’aspetto della pelle.

** Potete anche preparare un infuso: premete 2 limoni e ricavate dallo zenzero fresco una fetta mediamente spessa ( lunga circa 6 cm ) e spezzettatela. In una pentola aggiungete un litro e mezzo di acqua e lo zenzero, portate ad ebollizione e lasciate bollire per cinque minuti. Quando la bevanda si è un po’ raffreddata unite il succo dei limoni e filtrate. Potete bere questa bevanda durante il giorno al posto dell’acqua.

Ma infatti, alla bevanda di limone e zenzero si può anche aggiungere mezza tazza di succo di melograno, una tazza di ananas fresca tritata e mezza tazza di acqua. Quindi ai vantaggi esposti prima, si aggiungono le proprietà antiossidanti del melograno, le vitamine e la dolcezza dell’ananas.

** Frullate ananas e zenzero, bollito e aggiungete l’acqua, il succo di limone e melograno. E’ una bevanda rinfrescante e delicata.

PER DRENARE I LIQUIDI – La ritenzione idrica è un vero nemico per le donne e per combatterla potete preparare una tisana a base di ortica, betulla, tarassaco e centella asiatica. La linfa della betulla è ricca di sali minerali, che sono utili per ridurre i gonfiori, invece il tarassaco ha un elevato potere antinfiammatorio. Tutti questi ingredienti sono facilmente reperibili in erboristeria.

TISANE E DECOTTI – Ottime per il drenaggio di liquidi in eccesso. Le più adatte sono a base di finocchio, tarassaco, cannella, basilico, cumino, lo zenzero ( da utilizzare fresco o come infuso ) grattugiato o tagliato a pezzettini, l’anice, per la sua azione digestiva e antispasmodica, ottima per sgonfiare.

COLLAGENE E ACETO DI MELE – E’ un rimedio naturale per avere una pelle giovane e un fisico scattante. Si assume al mattino un integratore a base di collagene e antiossidanti, seguito da un cucchiaio di aceto di mele diluito in un pò d’acqua. Il collagene è una sostanza che regala tono ed elasticità alla pelle e assumerlo per bocca stimola il fisico a produrlo. L’aceto di mele, invece, depura l’organismo ed è ricco di oligo elementi tra cui calcio, magnesio, potassio, rame e ferro.

TÈ VERDE E AGRUMI – Il tè verde è il principe dei detox, infatti è ricchissimo di vitamine, tanto da essere considerato una sorta di farmaco naturale. Ha importanti proprietà antibatteriche ed è un vero e proprio concentrato di antiossidanti, inoltre aiuta a bruciare i grassi in eccesso e a ridurre i livelli di colesterolo. Unito agli agrumi e senza l’aggiunta di zucchero, diventa un delizioso frullato ottimo per una prima colazione ricca di vitamine e antiossidanti, il cui effetto detossinante è potenziato dal tè verde.

** Aggiungete al tè verde il succo di un’arancia, un pompelmo, mezzo limone e un cucchiaino di miele. I più golosi possono aggiungere anche mezza banana e mezzo vasetto di yogurt vegetale. Frullate il tutto e bevete freddo!

FRUTTA E VERDURA – La verdura può essere consumata a volontà ed è meglio consumare prodotti di stagione, quindi carote, sedano, ravanelli, carciofi, finocchi, germogli e le verdure a foglia verde, sia cruda che cotta, da mangiare come spuntini spezza fame e da sgranocchiare. Naturalmente sono privilegiate le cotture semplici, evitando tassativamente la frittura. L’ideale è una breve cottura a vapore ma anche alla griglia, in modo da conservare tutte le proprietà nutrizionali, benefiche e tutte le sostanze preziose che molto spesso vengono distrutte dalle elevate temperature. E per condire potete utilizzare un cucchiaino ( senza “andare a occhio” ) di olio d’oliva o succo di limone, con l’aggiunta di qualche spezia o erba aromatica. A parte ananas, melagrana e frutti rossi, si deve consumare la frutta con più cautela, in quanto è ricca di sali minerali e vitamine e sopratutto perchè contiene molti zuccheri; meglio limitarsi a una o due porzioni al giorno, scegliendo tra quelle meno caloriche.

** Una bevanda vitaminica e detox con l’unione di frutta e verdura è realizzata con l’aggiunta di una mela, una carota, succo di due lime e un gambo di sedano. Spremete separatamente tutti gli in ingredienti ( potete utilizzare anche la centrifuga o l’estrattore di succo), e poi uniteli insieme. Sarà davvero ottima e dissetante!

ERBE AROMATICHE IN INFUSO – Le più comuni erbe aromatiche che utilizziamo in cucina e nelle nostre ricette, possono trasformarsi in un’ottima, buona e profumata tisana detossinante, energizzante, benefica per la depurazione del fegato e utile per stimolare il sistema immunitario, ancora alle prese con i malanni di fine inverno.

** Fate riscaldare l’acqua e quando bolle mettete in infusione un cucchiaino di rosmarino, uno di timo, uno di salvia e uno di basilico essiccato. Fate bollire per qualche minuto e filtrate. Potete bere questa bevanda anche durante il giorno.

Ti è piaciuto questo articolo?

Potrebbero piacerti anche:

4 commenti a “Detox: le bevande che fanno star bene”

    1. Ciao Lorena, torna presto a trovarmi, nuove ricette stanno arrivando! Iscrivi gratis nella mia newsletter per ricevere nuove ricette sempre facili e golose!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *