4.72/5 (43)

facebook instagram pinterest commenta stampa

2645   16 Febbraio   Creativa in Cucina   0 commenti a: “Girelle caserecce all’ortolana, ricetta veloce

Girelle caserecce all'ortolana, ricetta veloce ricetta di Creativaincucina

Le girelle caserecce all’ortolana sono davvero un’ottimo piatto da poter servire come antipasto ( finger food ), come secondo piatto, ma anche per un’ottima cena gustosa con gli amici. Si preparano in pochi minuti ed il risultato finale è davvero squisito. Perfette da preparare anche quando si ha poco tempo a disposizione o come salva cena.

L’unione dei sapori della terra con la pasta sfoglia è davvero fantastico! Ti innamori di queste girelle già dal primo morso, gustando la friabilità della sfoglia e il sapore travolgente e morbido degli ingredienti.

Potrete mangiare queste bontà preferibilmente calde ma anche fredde, infatti sono ideali anche per gite fuori porta.

Leggi anche: Girelle pasta sfoglia farcite con mortadella e Würstel

 Difficoltà: media       Cottura: 20 minuti       Preparazione: 15 minuti

 Costo piatto: medio       Dosi: 4 persone

1 rotolo di pasta sfoglia ( rettangolare o tonda ),

 400 g di funghi champignon,

 1 scamorza media,

 150 g di prosciutto cotto a fette,

 1 zucchina grande,

 1 spicchio di aglio in camicia,

 passata di pomodoro q.b,

 olio d’oliva e sale q.b.

Utensili particolari: Mandolina affettaverdure, carta forno.

• Lavate sotto acqua corrente i funghi champignon , strizzateli tra le mani e affettateli. In una padella mettete un filo d’olio d’oliva, l’aglio in camicia pressato e fate rosolare per qualche minuto a fuoco moderato. Successivamente aggiungete i funghi affettati e fate cuocere per qualche minuto, questa volta a fuoco basso, ( se serve aggiungete un pochino di acqua così non seccano ). Appena saranno morbidi aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro e un pizzico di sale, fate amalgamare il tutto finchè saranno cotti e il sugo sarà addensato. Togliete l’aglio in camicia.

• Nel frattempo lavate, private delle estremità e affettate finemente la zucchina con l’aiuto della mandolina affettaverdure. In una padella aggiungete un filo d’olio d’oliva e fate riscaldare l’olio a fuoco moderato, appena l’olio sarà ben caldo adagiate in esso le fette di zucchina e fatele friggere qualche minuto per lato, finchè saranno dorate da entrambi i lati. Fate sgocciolare le zucchine sulla carta assorbente.

• Affettate a fette spesse la scamorza.

• Srotolate la pasta sfoglia su una spianatoia e iniziate a farcire in questa sequenza:

♦ Adagiate le fette di prosciutto cotto,

♦ Adagiate le fette spesse di scamorza,

♦ Sistemate i funghi trifolati,

♦ Adagiate le fette di zucchina fritte.

• A questo punto con l’aiuto della carta forno della pasta sfoglia, iniziate ad arrotolare il tutto.

• Prendete la teglia ricoperta di carta forno e con il coltello a lama liscia tagliate a fette spesse, circa 2 cm, il rotolo e sistemate man mano le fette nella teglia.

• Cuocete a 200° in forno statico preriscaldato per 20 minuti circa o finchè le girelle saranno dorate.

BUON APPETITO!

Più a dirsi che a farsi questa ricetta, una bontà assoluta e in pochi e semplici passi, potrete assaporarla anche voi! Se ti piace la mia ricetta condividila con i tuoi amici e iscriviti gratuitamente alla mia newsletter per restare sempre aggiornati a nuove ricette facili veloci e tutte da gustare!

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *