4.33/5 (18) vota


Creativa in cucina

26 Maggio

6387

Diritti protetti

Risotto filante di melanzane ricetta di Creativa in cucina

Il risotto filante di melanzane è un primo piatto cremoso e semplice da preparare ma sopratutto molto gustoso. L’unione di questi semplici ingredienti crea un connubio di sapore e gusto, che in ogni cucchiaio è un’esplosione di sapore!

Preparare questo primo piatto è davvero molto semplice, non serve grande esperienza ai fornelli, ma servirete in tavola un primo piatto che a tutti piacerà.

Leggi anche: Risotto paprika e gamberi al Mojito

Difficoltà: bassa

 Cottura: 20 minuti

 Preparazione: 10 minuti

 Costo piatto: basso

 Dosi: 2 persone

INGREDIENTI PER 2 PERSONE


140 g di riso Carnaroli,

1 melanzana piccola,

75 g di pancetta affumicata,

 1 mozzarella da 100 g,

passata di pomodoro q.b.,

1 l di brodo vegetale,

prezzemolo tritato q.b.,

sale e olio d’oliva q.b.

UTENSILI UTILIZZATI


pentola bassa e capiente,

pentolino capiente,

coppapasta,

varie posate.

COME PREPARARE IL RISOTTO FILANTE DI MELANZANE

• Lavate, mondate e tagliate a cubetti la melanzana. In una pentola dai bordi bassi mettete a scaldare, a fiamma media, un filo di olio d’oliva e quando inizierà leggermente a scaldarsi, versate i cubetti di melanzana. Saltateli per qualche minuto e unite la pancetta, aggiustate di sale e fate cuocere per qualche minuto, mescolando spesso.

• Unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Aggiungete la passata di pomodoro e continuate a mescolare.Risotto filante di melanzane ricetta di Creativa in cucina

• Irrorate il risotto filante di melanzane, col brodo vegetale caldo. Proseguite la cottura, finchè il riso sarà cotto di vostro gradimento e irrorate col brodo vegetale a mano a mano che verrà assorbito. Questo risotto non dev’essere completamente asciutto ma deve presentare una leggera cremina che farà da letto al risultato finale (come il mio impiattamento da foto).

Risotto filante di melanzane ricetta di Creativa in cucina

• Togliete dal fuoco, impiattate e servite caldo, con cubetti di mozzarella e una spolverata di prezzemolo tritato.

Risotto filante di melanzane ricetta di Creativa in cucina

• Il brodo vegetale deve essere caldo, in modo tale che quando lo verserete al risotto, la cottura non si fermi o rallenti.

• Se volete, potete mantecare il risotto con i cubetti di mozzarella in pentola e successivamente aggiungere la spolverata di prezzemolo e servire.

Sconsiglio di congelare.

• Potete conservare in frigo il risotto già pronto in una ciotola in vetro con tappo ermetico, per massimo 1 giorno.

• Potete omettere il prezzemolo e sostituirlo con 2 foglie di basilico di media grandezza tritate, per un sapore più intenso. Non esagerate con le foglie di basilico, perchè il suo intenso profumo potrebbe coprire il sapore degli altri ingredienti.

• Per servire questo primo piatto, come lo presento io, vi servirà un coppapasta in acciaio quadrato. Sistemate a appiattite leggermente il riso all’interno del coppapasta, adagiateci sopra, a risotto ancora caldo, i cubetti di mozzarella e una spolverata di prezzemolo; eliminate il coppapasta e servite caldo.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Risotto filante di melanzane”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Come apparecchiare la tavola: le regole del galateo

Come apparecchiare la tavola: le regole del galateo

Pasta alla Norma

Pasta alla Norma

Mandolina da cucina (affettaverdure), cos’è e qual’è il suo utilizzo

Mandolina da cucina (affettaverdure), cos’è e qual’è il suo utilizzo

Gamberoni gratinati

Gamberoni gratinati

Crocchette di pollo e patate

Crocchette di pollo e patate

Trofie con tonno e pomodorini

Trofie con tonno e pomodorini

Dolcetti di mandorle e cioccolato

Dolcetti di mandorle e cioccolato

Insalata di polpo

Insalata di polpo

Frittelle di zucchine gialle

Frittelle di zucchine gialle

Tocchetti rustici di ricotta

Tocchetti rustici di ricotta


ULTIMI ARTICOLI