4.33/5 (21) vota


Creativa in cucina

19 Giugno

30720

Diritti protetti

Sedanini alle melanzane filanti e pomodorini ricetta di Creativa in cucina

sedanini alle melanzane filanti e pomodorini è un’ottimo primo piatto, molto semplice nella preparazione, leggero e che necessita l’utilizzo di pochi ingredienti, facili da reperire.

È possibile utilizzare diverse varietà di melanzane, ad esempio la classica melanzana ovale nera, violetta o la tonda viola. Curiosi di assaporare questa ricetta in tutta la sua bontà? Allora allacciate il grembiule e prepariamola insieme!

Leggi anche: Risotto filante di melanzane

Difficoltà: bassa

 Cottura: 30 minuti

Preparazione: 10 minuti

 Costo piatto: basso

 Dosi: 2 persone

INGREDIENTI PER 2 PERSONE


150 g di sedanini rigati,

8 pomodori datterini medi,

1 melanzana piccola,

15 g di parmigiano grattugiato,

1 mozzarella (200 g circa),

acqua q.b.,

sale e olio d’oliva q.b.

UTENSILI UTILIZZATI


pentola per la cottura della pasta,

padella antiaderente,

coltello affilato a lama liscia,

varie posate.

COME PREPARARE I SEDANINI ALLE MELANZANE FILANTI E POMODORINI

• Lavate, asciugate e tagliate a dadini, con l’aiuto di un coltello a lama liscia ed affilata, la melanzana. Sistematele nella padella antiaderente, unta con qualche cucchiaio di olio d’oliva, un pizzico di sale e portate sul fuoco.

Sedanini alle melanzane filanti e pomodorini ricetta di Creativa in cucina

• Fatele appassire a fiamma media.

• Lavate a tagliate grossolanamente i pomodori datterini e uniteli alle melanzane. Fateli appassire. Mescolate spesso.

• Appena sarà tutto cotto, togliete dal fuoco e mettete da parte.

• Nel frattempo sbollentate la pasta in acqua leggermente salata e quando la cottura sarà di vostro gradimento, colatela tenendo da parte pochissima acqua di cottura, che si asciugherà durante la mantecatura.

• Riportate sul fuoco, questa volta a fiamma bassa e unite alla pasta i cubetti di melanzana e pomodorini e mescolate in modo che tutti gli ingredienti saranno ben intersecati tra loro.

Sedanini alle melanzane filanti e pomodorini ricetta di Creativa in cucina

• Togliete dal fuoco e mantecate col parmigiano.

Sedanini alle melanzane filanti e pomodorini ricetta di Creativa in cucina

• Aggiungete i cubetti di mozzarella e mescolate leggermente in modo che sia ben distribuita prima che si fonda.

Sedanini alle melanzane filanti e pomodorini ricetta di Creativa in cucina

• Impiattate e servite caldo, con un pochino di salsina creata dalla mozzarella fusa. Se scegliete altri ingredienti in sostituzione alla mozzarella (come nei consigli▼) non si creerà la salsina, quindi se preferite potete aggiungere un goccio di acqua.

• Potete sostituire la mozzarella classica con la mozzarella in pasta filata oppure scamorza, in modo da avere più tempo per impiattare, prima che si fonda completamente.

• Non aggiungete acqua al sughetto, perchè i pomodori e i cubetti di melanzana, lasceranno in cottura la loro acqua di vegetazione che basterà per la cottura.

• Se preferite conferire a questo piatto una nota fresca, potete aggiungere qualche foglia di basilico fresca, precedentemente lavata.

• Potete preparare in anticipo il sughetto (da consumare comunque in giornata) di melanzane e pomodori e riscaldare poco prima di unirlo alla pasta.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Sedanini alle melanzane filanti e pomodorini”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Muffin alla boscaiola

Muffin alla boscaiola

Linguine gustose ai cardoncelli

Linguine gustose ai cardoncelli

Alloro essiccato

Alloro essiccato

Insalata speedy e light

Insalata speedy e light

Tripoline con pancetta e funghi porcini

Tripoline con pancetta e funghi porcini

Coda di rospo con olive e capperi

Coda di rospo con olive e capperi

Impepata di cozze

Impepata di cozze

Focaccia bassa e morbida

Focaccia bassa e morbida

Prezzemolo, benefici e proprietà

Prezzemolo, benefici e proprietà

Come conservare il sedano più a lungo

Come conservare il sedano più a lungo


ULTIMI ARTICOLI