4.6/5 (20) vota


Creativa in cucina

5 Febbraio

2253

Diritti protetti

Mojito ricetta di Creativa in cucina

Il Mojito è un cocktail alcolico (long drink) di origine cubana famoso in tutto il mondo. Solitamente viene preparato come bevanda ma molto spesso viene anche utilizzato in cucina per aromatizzare alcune ricette.

Il nome Mojito pare che derivi dal termine voodoo “Mojo” (incantesimo) e voglia significare quindi piccolo incantesimo. La preparazione del Mojito è nata dal famoso barman cubano Angelo Martínez, gestore dello storico locale situato a l’Avana “La Bodeguita del Medio“. Lo scrittore Ernest Hemingway era un grande estimatore del Mojito e preferiva consumarlo solo nello storico locale, poichè secondo lui, era preparato ad arte.

Leggi anche: Limonata fatta in casa, consigli e segreti

Difficoltà: bassa

Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso

 Dosi: 1 persona

INGREDIENTI PER 2 PERSONE


• 50 ml di rum bianco cubano,

• 8 foglie di menta freschissima,

• 1 lime,

• ghiaccio tritato o a cubetti q.b.,

• angostura q.b.,

• 3 cucchiaini di zucchero di canna,

• acqua gassata q.b.

UTENSILI UTILIZZATI


bicchiere da long drink (tumbler alto),

pestello,

varie posate.

COME PREPARARE IL MOJITO

• Ponete le foglie di menta e lo zucchero di canna in un bicchiere da long drink e con l’aiuto di un pestello schiacciate il tutto, contro il lato del bicchiere in modo da far sprigionare l’aroma della menta. Aggiungete, dunque, il succo del lime (circa 1/5 della bibita) e pestate nuovamente per qualche secondo.

• Riempite il bicchiere di ghiaccio, scegliete voi se a cubetti o tritato, aggiungete il rum, l’angostura e l’acqua gassata o soda. Mescolate in modo da far amalgamare e circolare nel bicchiere gli ingredienti. Servite decorando con delle fette di limone oppure con un piccolo rametto di menta.
Mojito ricetta di Creativa in cucina

• Del lime va utilizzato solo il succo, non la buccia, poichè farebbe risultare il Mojito amaro.

• Per la preparazione del Mojito potete utilizzare due tipi di rum differenti, uno bianco più giovane e uno ambrato più invecchiato.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Mojito”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Pesche dolci all’Alchermes

Pesche dolci all’Alchermes

Linguine alla boscaiola con Norcia e funghi Cardoncelli

Linguine alla boscaiola con Norcia e funghi Cardoncelli

Come si conserva l’aglio, 12 consigli utili

Come si conserva l’aglio, 12 consigli utili

Rose di patate e spinaci

Rose di patate e spinaci

Prezzemolo, benefici e proprietà

Prezzemolo, benefici e proprietà

Fagottini di mela, ricetta facile

Fagottini di mela, ricetta facile

Come conservare i panini farciti per il giorno dopo

Come conservare i panini farciti per il giorno dopo

Asparagi: proprietà e valori nutrizionali

Asparagi: proprietà e valori nutrizionali

Trofie gorgonzola e noci

Trofie gorgonzola e noci

Patate al forno

Patate al forno


ULTIMI ARTICOLI