4.57/5 (21) vota


Creativa in cucina

13 Agosto

4487

Diritti protetti

Gelato al caffè fatto in casa in 5 minuti e senza gelatiera ricetta di Creativa in cucina

Il gelato al caffè fatto in casa, pronto in 5 minuti senza gelatiera è una ricetta facilissima, buona e super veloce da preparare! Ottimo per concedervi un dolce momento, ad esempio come dessert a fine pasto, merenda e in qualunque momento della giornata di primavera e sopratutto d’estate!

Questa è una preparazione perfetta per chi non ha una gelatiera in casa ma non vuole rinunciare al gelato fatto in casa, buono, genuino e senza conservanti. Potete servirlo in cono, in coppetta oppure nel bicchiere e decorare come più vi piace, ad esempio con gocce di cioccolato, biscottini o glasse.

Se invece possedete la gelatiera, potete ugualmente realizzare questo gelato aggiungendo tutti gli ingredienti nel boccale, azionando e lasciare che si gelifichi!

LEGGI ANCHE: CHEESECAKE YOGURT E CAFFÈ IN BICCHIERE

Difficoltà: bassa

Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso

Dosi: 4 persone

INGREDIENTI PER 4 PERSONE


• 500 ml di panna fredda da frigo, già zuccherata da montare,

• 6 cucchiaini di caffè solubile.

• 180 g di latte condensato,

UTENSILI UTILIZZATI


contenitore in vetro rettangolare da 20 cm.,

sbattitore da cucina,

2 boule grandi in vetro,

spatola da cucina.

COME PREPARARE IL GELATO AL CAFFÈ

• In una boule in vetro montate la panna a neve ferma con lo sbattitore elettrico e mettete da parte.

• Nell’altra boule versate il latte condensato e unite il caffè solubile e la panna montata. Mescolate inizialmente con la spatola da cucina, con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare la panna e quando gli ingredienti saranno amalgamati, continuate con lo sbattitore per qualche minuto.

• Prendete il contenitore rettangolare e versate all’interno il vostro gelato al caffè fatto in casa e con l’aiuto della spatola livellate.

Gelato al caffè fatto in casa in 5 minuti e senza gelatiera ricetta di Creativa in cucina

• Chiudete il contenitore con tappo ermetico e conservate in freezer per almeno 3 ore. Tiratelo fuori qualche minuto prima di servire.

Gelato al caffè fatto in casa in 5 minuti e senza gelatiera ricetta di Creativa in cucina

Non utilizzate il caffè in polvere oppure liquido, perchè non otterrete un buon risultato.

• Potete utilizzare anche la teglia da plumcake o un’altro recipiente e coprite il vostro gelato al caffè con carta d’alluminio.

• Per velocizzare il processo di congelazione, potete mettere il vostro gelato in freezer per 2 ore senza coperchio e successivamente coprirlo.

• Potete conservare il vostro gelato fatto in casa in freezer per massimo 3 giorni.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Gelato al caffè fatto in casa in 5 minuti e senza gelatiera”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Risotto paprika e gamberi al Mojito

Risotto paprika e gamberi al Mojito

Come apparecchiare la tavola: le regole del galateo

Come apparecchiare la tavola: le regole del galateo

Filetti di pesce al cartoccio

Filetti di pesce al cartoccio

Risotto ai funghi porcini

Risotto ai funghi porcini

Spaghetti e cavolo verza

Spaghetti e cavolo verza

Spaghetti con limoni di mare

Spaghetti con limoni di mare

Pasta fillo e kataifi

Pasta fillo e kataifi

Orecchiette panna e sugo

Orecchiette panna e sugo

Conchiglie con funghi e scampi

Conchiglie con funghi e scampi

Lievito madre

Lievito madre


ULTIMI ARTICOLI