4.5/5 (8) vota


Carlo

5 Gennaio

2477

Diritti protetti

Come riconoscere il pesce fresco, 8 consigli utili Creativa in cucina

Diverse sono le caratteristiche e i segreti per riconoscere il pesce fresco e quindi portare in tavola un pesce buono e di qualità. Come si riconosce un pesce fresco? Quali segnali è bene osservare per acquistare un pesce appena pescato?
Di seguito, vi illustro alcuni consigli su come capire, con buona certezza, se stiamo acquistando un buon pesce fresco.

• L’odore del pesce deve ricordare il profumo del mare o delle alghe marine.

• La pelle è di colore vivo, brillante, non opaca e senza decolorazioni.

• L’occhio del pesce deve essere nero, brillante e sporgente, bombato (convesso), la cornea trasparente.

• Le branchie sono di colore rosso acceso, vivace e senza muco.

• Le squame aderiscono bene alla pelle.

• Il corpo del pesce, se fresco, deve essere rigido e non floscio.

• La carne compatta.

• Infine, molto importante è leggere bene le etichette obbligatorie per legge, che devono riportare diverse informazioni molto utili per noi consumatori. È possibile capire, ad esempio, se si tratta di pesce pescato o allevato, l’origine del prodotto, oppure se stiamo acquistando un pesce congelato, deve essere indicata la percentuale di ghiaccio protettivo applicato in superficie.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Come riconoscere il pesce fresco, 8 consigli utili”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Seppie crude

Seppie crude

Pepite di pollo fatte in casa

Pepite di pollo fatte in casa

Come conservare il sedano più a lungo

Come conservare il sedano più a lungo

Coda di rospo con olive e capperi

Coda di rospo con olive e capperi

Crema di robiola e mascarpone, speziata

Crema di robiola e mascarpone, speziata

Pasta al forno zucca e funghi

Pasta al forno zucca e funghi

Pasta fillo e kataifi

Pasta fillo e kataifi

Come conservare in casa le patate per diversi mesi

Come conservare in casa le patate per diversi mesi

Penne con funghi e robiola

Penne con funghi e robiola

Cornetti salati di ricotta e zucchine

Cornetti salati di ricotta e zucchine


ULTIMI ARTICOLI