4.88/5 (247)

9 aprile   Creativa in Cucina   4 commenti a: “Spaghetti robiola e zafferano
Stampa, PDF o invia questa ricetta Stampa o invia la ricetta

Spaghetti robiola e zafferano ricetta di Creativaincucina

Gli spaghetti robiola e zafferano sono un primo piatto ricco di gusto, dai colori caldi dell’estate e dal sapore delicato. Questa ricetta è veloce, facile da preparare ideale quando i tanti impegni della giornata rubano tempo alla cucina, infatti in pochi minuti porterete in tavola una ricetta originale e davvero gustosa. Il sapore della robiola, leggermente acidulo e il sapore del guanciale, si sposano alla perfezione con la delicatezza del profumo dello zafferano e dei funghi champignon.

Io per questo primo piatto ho preferito utilizzare la pasta lunga, ovvero spaghetti, ma ovviamente potete utilizzare anche la pasta corta come le penne o le farfalle che si adattano perfettamente a questa preparazione.

Vediamo, quindi passo passo e dettagliatamente, come preparare in pochi minuti gli ” Spaghetti robiola e zafferano “.

Leggi anche: Spaghetti alla chitarra con gamberi e limone

 Difficoltà: bassa       Cottura: 10 minuti       Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: medio       Dosi: 4 persone

300 g di spaghetti,

200 g di robiola,

funghi champignon q.b.

50 g di guanciale o pancetta a dadini,

1 spicchio d’aglio,

1 ciuffetto di prezzemolo tritato finemente,

1 bustina di zafferano,

olio d’oliva q.b.,

sale q.b.

• In una pentola capiente mettete a riscaldare l’acqua con una manciata di sale. Servirà per cuocere la pasta.

• Nel frattempo in una casseruola fate soffriggere l’aglio con un filo di olio d’oliva. Appena sarà leggermente rosolato, aggiungete i dadini di guanciale o pancetta e dopo qualche minuto aggiungete i funghi champignon tagliati a fette. Lasciate cuocere per qualche minuto. Togliete l’aglio intero e togliete dal fuoco.

• Appena l’acqua bolle, aggiungete la pasta e fatela cuocere per circa 5 minuti o finchè la cottura sarà di vostro gradimento.

• In una tazza fate sciogliere lo zafferano in un po di acqua di cottura della pasta e aggiungete la robiola. Mescolate fino ad ottenere un composto cremoso.

• Scolate la pasta e versatela nella casseruola con funghi e pancetta e unite la crema di robiola e zafferano. Amalgamate il tutto e servite caldo, aggiungendo una spolverata di prezzemolo tritato.

Spaghetti robiola e zafferano ricetta di Creativaincucina

BUON APPETITO!

Ti è piaciuto questo articolo?

Potrebbero piacerti anche:

4 commenti a “Spaghetti robiola e zafferano”

  1. mmmh che bontà, grazie per la ricetta la preparerò proprio oggi a pranzo! A presto!

  2. BUONOOOO! Ho preparato a pranzo questo primo piatto e posso garantire che è a dir poco straordinario! BRAVAAAAAA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *