4.83/5 (24)

7 aprile   Creativa in Cucina   2 commenti a: “Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi
Stampa, PDF o invia questa ricetta Stampa o invia la ricetta

Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi - ricetta di Creativaincucina ©

La mozzarella in carrozza con funghi e carciofi è un’ottimo antipasto facile e veloce da preparare. Adoro preparare questa ricetta sempre diversa e con diversi ingredienti perchè ogni sandwich è sempre una nuova scoperta per il palato!

La mozzarella in carrozza è una tipica ricetta campana, molto preparata anche nel Lazio e in tutta Italia e ci sono tantissime varianti di ripieno. Per un ottimo finger food vi basterà dividere il pancarrè, col ripieno, in 4 pezzi e vedrete che bontà!

Bisogna sapere che questa pietanza va consumata con moderazione, ma non concedersela ogni tanto, sarebbe davvero un peccato! Questo piatto va mangiato caldo ma in fondo a questa ricetta, troverete ▼ un consiglio utile per la conservazione! Ora scopriamo come prepararla.

Leggi anche: Mozzarella in carrozza con würstel

 Difficoltà: bassa       Cottura: 5 minuti       Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 4 persone

8 fette di pancarrè,

1 fiordilatte da 200g ,

funghi sott’olio q.b.,

carciofi sott’olio q.b.

Per l’impanatura:

3 uova,

100 ml di latte,

1 manciata di farina 00,

1 manciata di pangrattato,

sale q.b.,

olio di semi q.b.

• Per iniziare prendete funghi e carciofi sott’olio, fateli colare leggermente e con l’aiuto di un coltello, tagliateli a fette grossolane. Successivamente tagliate a fette non molto spesse il fiordilatte. Con l’aiuto di un coltello eliminate i bordi del pan carrè.

• Appena gli ingredienti saranno tutti pronti, sistemate su una fetta di pan carrè una o due fette di fiordilatte ( dipende dalla grandezza ) e farcite con fettine di funghi e carciofi sott’olio, coprite con l’altra fetta di pan carrè. Ripetete questo procedimento anche per le altre fette.

• Procedete con l’impanatura, in un piatto battete le 3 uova, aggiungete il latte e un pizzico di sale, in un’altro piatto aggiungete una manciata di farina e in un’altro una manciata di di pangrattato. Passate ogni “sandwich” prima nella farina, poi nel composto di uova e infine nel pan grattato.

• Appena saranno tutte pronte mettete a scaldare abbondante olio di semi in una padella capiente. Quando sarà abbastanza caldo, immergete i “sandwich” e fate friggere un paio di minuti per lato. Cuocete finchè saranno dorati. Servire caldi.

Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi - ricetta di Creativaincucina ©

BUON APPETITO!

• La quantità dei funghi e carciofi sott’olio dipende dal vostro gusto e da quanta farcitura volete trovare nel “sandwich”.

• Il fiordilatte non deve oltrepassare i bordi del pan carrè, se così fosse eliminate l’eccesso.

• Ricoprite interamente  tutti i lati e bordi del  sandwich negli ingredienti dell’impanatura.

• Ho reso più croccante la mozzarella in carrozza con l’aggiunta del pangrattato.

• Potrete conservare per 1 o massimo 2 giorni in frigo già cotti e all’ occorrenza scaldarli in forno.

Pochi passaggi, pochi ingredienti per un’ottimo piatto. Potrete servire la ” mozzarella in carrozza con funghi e carciofi ” su un letto di insalata. Se ti piace la mia ricetta, condividila con i tuoi amici e iscriviti alla mia newsletter così sarete aggiornati a nuove ricette facili e veloci!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Potrebbero piacerti anche:

2 commenti a “Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi”

  1. Sono spettacolari, li ho preparati ieri e volevo ringraziarti perchè sono davvero molto buoni! Ti seguo nella tua newsletter 🙂

    1. Grazie mille Marilena, gentilissima. Se ti va prepara questa bontà anche nell’altra versione! A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *

Facebook
YouTube
Instagram
E-mail