4.83/5 (24) vota


Creativa in cucina

7 Aprile

13387

Diritti protetti

Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi - ricetta di Creativaincucina ©

La mozzarella in carrozza con funghi e carciofi è un’ottimo antipasto facile e veloce da preparare. Adoro preparare questa ricetta sempre diversa e con diversi ingredienti perchè ogni sandwich è sempre una nuova scoperta per il palato!

La mozzarella in carrozza è una tipica ricetta campana, molto preparata anche nel Lazio e in tutta Italia e ci sono tantissime varianti di ripieno. Per un ottimo finger food vi basterà dividere il pancarrè, col ripieno, in 4 pezzi e vedrete che bontà!

Bisogna sapere che questa pietanza va consumata con moderazione, visto il suo apporto calorico e sopratutto per chi segue un regime alimentare dietetico, ma non concedersela ogni tanto sarebbe davvero un peccato! Questo piatto va mangiato caldo ma in fondo a questa ricetta, troverete ▼ un consiglio utile anche per la conservazione! Ora scopriamo come prepararla al meglio.

Leggi anche: Mozzarella in carrozza con würstel

 Difficoltà: bassa       Cottura: 5 minuti       Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 4 persone

8 fette di pancarrè,

1 fiordilatte da 200g ,

funghi sott’olio q.b.,

carciofi sott’olio q.b.

Per l’impanatura:

3 uova,

100 ml di latte,

1 manciata di farina 00,

1 manciata di pangrattato,

sale q.b.,

olio di semi q.b.

• Per iniziare prendete funghi e carciofi sott’olio, fateli colare leggermente e con l’aiuto di un coltello, tagliateli a fette grossolane. Successivamente tagliate a fette non molto spesse il fiordilatte. Con l’aiuto di un coltello eliminate i bordi del pancarrè.

• Appena gli ingredienti saranno tutti pronti, sistemate su una fetta di pancarrè una o due fette di fiordilatte (dipende dalla grandezza) e farcite con fettine di funghi e carciofi sott’olio, coprite con l’altra fetta di pancarrè. Ripetete questo procedimento anche per le altre fette.

• Procedete con l’impanatura; in un piatto battete le 3 uova, aggiungete il latte e un pizzico di sale, in un’altro piatto aggiungete una manciata di farina e in un’altro una manciata di pangrattato. Passate ogni “sandwich” prima nella farina, poi nel composto di uova e infine nel pan grattato.

• Appena saranno tutte pronte mettete a scaldare abbondante olio di semi in una padella capiente (preferisco, per questa ricetta, l’olio di semi per ottenere una frittura più leggera). Quando sarà abbastanza caldo, immergete i “sandwich” e fate friggere un paio di minuti per lato. Cuocete finchè saranno dorati. Servire caldi.

Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi - ricetta di Creativaincucina ©

• La quantità dei funghi e carciofi sott’olio dipende dal vostro gusto e da quanta farcitura volete trovare nel “sandwich”.

• Il fiordilatte non deve oltrepassare i bordi del pancarrè, se così fosse eliminate l’eccesso.

• Ricoprite interamente  tutti i lati e bordi del  sandwich negli ingredienti dell’impanatura.

• Ho reso più croccante la mozzarella in carrozza con l’aggiunta del pangrattato.

• Potrete conservare per 1 o massimo 2 giorni in frigo già cotti e all’occorrenza scaldarli in forno.

Pochi passaggi, pochi ingredienti per un’ottimo piatto. Potrete servire la “mozzarella in carrozza con funghi e carciofi” su un letto di insalata. Se ti piace la mia ricetta, condividila con i tuoi amici ed iscriviti alla mia newsletter gratuita.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi”?

2 commenti a “Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi”

  1. Sono spettacolari, li ho preparati ieri e volevo ringraziarti perchè sono davvero molto buoni! Ti seguo nella tua newsletter 🙂

    1. Grazie mille Marilena, gentilissima. Se ti va prepara questa bontà anche nell’altra versione! A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Come conservare il basilico per molto tempo

Come conservare il basilico per molto tempo

Asparagi: proprietà e valori nutrizionali

Asparagi: proprietà e valori nutrizionali

Tutti i consigli per un cous cous perfetto

Tutti i consigli per un cous cous perfetto

Linguine sugo e tonno

Linguine sugo e tonno

Spezzatino di salsiccia e olive

Spezzatino di salsiccia e olive

Come riconoscere il vero pistacchio verde di Bronte

Come riconoscere il vero pistacchio verde di Bronte

Cheesecake al forno, ricetta facile

Cheesecake al forno, ricetta facile

Parmigiana di melanzane

Parmigiana di melanzane

Limonata fatta in casa, consigli e segreti

Limonata fatta in casa, consigli e segreti

Come lavare i vetri in modo veloce e senza lasciare aloni

Come lavare i vetri in modo veloce e senza lasciare aloni


ULTIMI ARTICOLI