4.86/5 (101)

facebook instagram pinterest commenta stampa

2392   4 Ottobre   Creativa in Cucina   0 commenti a: “Besciamella senza burro, senza lattosio e gluten free

Besciamella senza burro, senza lattosio e gluten free ricetta di Creativaincucina

Preparare la besciamella, con acqua o brodo vegetale, ma senza burro e latte è un’idea davvero fantastica! Questa è una ricetta base che stravolge quella classica, preparata col burro, creando il conosciutissimo composto detto ” roux ” o ” salsa vellutata “. E’ quindi una versione vegana della besciamella, perchè è senza burro e neppure latte.

Ovviamente, tranquille, il risultato e il sapore saranno molto simili e quasi identici a quello della ricetta originale, solo che sarà più leggero ma sopratutto sano.
Con questa salsa potrete condire la vostra pasta e le vostre pietanze che diverranno cremose e delicate!

Per rendere più saporita la besciamella potrete sostituire l’acqua con del brodo vegetale. Ora vediamo come si prepara.

Leggi anche: Besciamella classica fatta in casa

  Difficoltà: bassa       Cottura: 15 minuti

 Preparazione: 5 minuti        Costo piatto: basso

500 ml brodo vegetale o acqua,

40 g di farina 0 o integrale,

40 g di olio d’oliva o olio di semi,

un pizzico di noce moscata,

sale q.b.

• Iniziate con la preparazione del brodo vegetale.

• In un pentolino alto, scaldate l’olio a fiamma bassa.

• Unite poi la farina ed iniziate ad amalgamare con un frusta fino ad ottenere, un composto denso, che cuocerete per qualche minuto.

• Successivamente, unite il brodo o l’acqua, caldo/a, e continuate a girare con la frusta.

• Aggiustate di sale ed unite un pizzico di noce moscata, servirà a insaporirla.

• Continuate a mescolare e cuocete la besciamella fino a che il composto non inizia ad addensarsi. Quando sarà diventata cremosa e abbastanza densa, spegnete la fiamma e trasferite la besciamella in una ciotola, e copritela con una pellicola in modo che si raffreddi ma senza creare la “pelle” o ” crosta “.
• Usate la besciamella per arricchire la vostra pasta e le vostre pietanze!

BUON APPETITO!


Ecco altre due ricette per preparare una buona Besciamella, senza glutine e lattosio.

Besciamella senza lattosio:

500 ml di brodo vegetale,

40 g di farina 00,

40 g di olio d’ oliva o olio di semi,

un pizzico di noce moscata,

sale q.b.

In un pentolino iniziate a cuocere a fiamma moderata la farina insieme all’olio e qualche cucchiaio di brodo vegetale. Con una frusta fate amalgamare bene per far si che non si formino grumi nel composto. Mentre continuate a mescolare aggiungete pian piano il restante brodo versandolo. Aggiustate di sale e infine aggiungete la noce moscata grattugiata. Continuate a mescolare con la frusta finchè la salsa sarà vellutata e cremosa. Et voilà la besciamella senza l’aggiunta di latte è pronta ed il suo sapore è sicuramente uguale alla besciamella classica.


Besciamella gluten free:

500 ml di latte,

40 g di burro,

40 g  di amido di mais,

un pizzico di noce moscata,

sale q.b.

In un pentolino cuocete a fuoco moderato il burro e fatelo sciogliere, appena sarà sciolto completamente, togliete momentaneamente dal fuoco e aggiungete l’amido di mais con una frusta da cucina mescolate bene ed energicamente e rimettete il pentolino sul fuoco, fate cuocere finchè il mais risulterà tostato. Successivamente aggiungete a filo il latte, un pizzico di sale e la noce moscata, continuando sempre a mescolare in modo che non si creino grumi e finchè la besciamella risulterà cremosa. Ed ecco che la besciamella gluten free è pronta per essere utilizzata nelle vostre pietanze ed il suo sapore è praticamente identico alla besciamella originale.

• Se non vi piace il sapore del brodo vegetale, niente paura potrete utilizzare l’acqua, con la stessa quantità.

• Io per preparare il brodo vegetale, utilizzo il dado, ovviamente rispettando sempre la quantità dell’acqua.

• Fate attenzione a non scaldare troppo l’olio, prima di aggiungere la farina, altrimenti si cuocerà subito.

• Potrete conservare la besciamella anche in frigo, per 2 / 3 giorni in un recipiente chiuso ermeticamente.

Se ti piace questa mia ricetta condividila con i tuoi amici e iscriviti alla mia newsletter, così sarete aggiornati su tante nuove idee.

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *