4.35/5 (23) vota


Creativa in cucina

15 Ottobre

1775

Diritti protetti

Straccetti di salmone marinati in forno ricetta di Creativa in cucina

Gli straccetti di salmone marinati in forno sono un secondo piatto ottimo da preparare per cena, ad esempio come piatto unico. Questa ricetta è perfetta per chi desidera un buon piatto di pesce ma senza lunghi tempi di cottura e preparazione.

Per questa ricetta serviranno pochi e semplici ingredienti che uniti rendono questo piatto davvero molto buono e saporito. Questa ricetta apporta circa 190 calorie ogni 100 grammi.

Leggi anche: Salmone in umido

Difficoltà: bassa

 Cottura: 15 minuti

Preparazione: 5 minuti

Costo piatto: medio

 Dosi: 2 persone

INGREDIENTI PER 2 PERSONE


2 tranci di salmone di media grandezza,

½ di bicchiere di vino bianco,

succo di ½ limone,

sale e olio d’oliva q.b.

MIX ERBE AROMATICHE


1 cucchiaino di sale fino e aglio essiccato,

1 cucchiaio di rosmarino, salvia, ginepro, alloro, origano e prezzemolo (tutte essiccate).

UTENSILI UTILIZZATI


piatto da forno in vetro oppure taglia da forno in vetro,

colapasta,

coltello a lama liscia,

mix da cucina,

vari recipienti,

varie posate.

COME PREPARARE GLI STRACCETTI DI SALMONE MARINATI IN FORNO

Preparate il mix di erbe aromatiche:

• In un mix versate il sale, l’aglio e le erbe essiccate, riducetele in polvere e mettete da parte.

Preparate gli straccetti:

• Sciacquate sotto acqua corrente i tranci ed eliminate la pelle del salmone aiutandovi con un coltello affilato. Eliminate anche le eventuali lische, aiutandovi con una pinzetta.

• Tagliate i tranci a metà e se preferite anche a pezzi più piccoli. Sciacquateli sotto acqua corrente utilizzando un colapasta.

• Oleate la base del piatto da forno e adagiate gli straccetti di salmone; oleateli con un filo di olio d’oliva, spolverateli con un pizzico di mix di erbe aromatiche e aggiustate di sale, considerando il sale presente nel mix di erbette. Versate sugli straccetti il succo di limone e alla base il vino bianco.

• Infornate in forno ventilato, già caldo e cuocete a 180°C per 15 minuti o finchè gli straccetti diventino color rosa. Per maggiori info e la cottura anche a microonde leggi nei “Consigli”▼.

• Lasciate riposare in forno chiuso per un paio di minuti e servite caldi, impiattando gli straccetti di salmone marinato in forno col suo sughetto.

Il tempo di cottura può variare leggermente in base allo spessore degli straccetti e dal tipo di forno che utilizzerete. Quindi vi consiglio di controllare spesso la cottura e appena vedrete i vostri straccetti diventare rosa, lasciateli cuocere per un paio di minuti e poi spegnete il forno. Lasciateli riposare in forno un paio di minuti (senza aprire), in modo che continuino a cuocersi lentamente. Impiattate e serviteli caldi.

• Potete cuocere in modalità combinata, forno ventilato 180°C microonde 450 W per 10 minuti o finchè la cottura sarà di vostro gradimento.

• Il salmone non deve cuocere molto, in modo da risultare morbido e succoso ma non stopposo!

• Se il mix di erbette avanza, potete conservarlo in un luogo asciutto a temperatura ambiente, in un recipiente in vetro con tappo ermetico ed utilizzarlo quando preparerete altri piatti simili.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Straccetti di salmone marinati in forno”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Quiche di zucchine e ricotta

Quiche di zucchine e ricotta

Sformato al formaggio

Sformato al formaggio

Cruffin realizzati con pasta di croissant

Cruffin realizzati con pasta di croissant

Banane, proprietà e benefici

Banane, proprietà e benefici

Melanzane ripiene e impanate

Melanzane ripiene e impanate

Cornetti di frittata

Cornetti di frittata

Vongole, proprietà e benefici

Vongole, proprietà e benefici

Insalata di pasta alla mediterranea

Insalata di pasta alla mediterranea

Torta fredda allo yogurt senza cottura

Torta fredda allo yogurt senza cottura

Oro e argento alimentare, caratteristiche e proprietà

Oro e argento alimentare, caratteristiche e proprietà


ULTIMI ARTICOLI