4.9/5 (105)

facebook instagram pinterest commenta stampa

21 Maggio
7 commenti
4985

Patate ripiene con gamberetti e bacon Creativaincucina

Le patate ripiene con gamberetti e bacon sono una vera e propria innovazione tra gli antipasti, inoltre sono facili e veloci da preparare e servono pochissimi ingredienti per un risultato molto gustoso.

L’unione delle patate con i gamberetti e bacon è davvero geniale, perchè coniuga i prodotti della terra con quelli del mare per un sapore unico ed inimitabile.Un piatto freddo e molto veloce da preparare ed ideale ad esempio per gite fuori porta.

Leggi anche: Frittata di patate ricetta facile

 Difficoltà: bassa       Cottura: 30 minuti       Preparazione: 15 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 5 persone

• 5 patate medie,

• 75 g di bacon (pancetta) a dadini,

• 100 g di gamberetti sgusciati,

• 1 scalogno,

• 1 cucchiaio d’olio d’oliva,

• 1 noce di burro,

• sale q.b.

Utensili utilizzati: 1 pentola capiente, 2 padelle piccole, scavino da cucina.

• Sciacquate sotto acqua corrente le patate e immergetele nella pentola, precedentemente riempita di acqua e salate. Fate bollire per circa 30 minuti e successivamente infilzate, con l’aiuto di una forchetta, le patate e appena saranno leggermente morbide, colatele e spellatele. Fate raffreddare.

• Nel frattempo che cuociono le patate, rosolate per qualche minuto in una padella piccola, con un filo d’olio d’oliva, il bacon e in un’altra padella rosolate, con una noce di burro e lo scalogno tritato finemente, i gamberetti sgusciati. Mettete da parte.

• Appena le patate saranno tiepide dividetele a metà e con l’aiuto di uno scavino da cucina, scavate al centro le patate formando tipo una ” barchetta “. Mettete da parte la polpa estratta.

• In un piatto capiente mescolate i gamberetti, il bacon e la polpa delle patate, salate leggermente. Con l’aiuto di un cucchiaio riempite ogni ” barchetta ” con l’impasto appena ricavato. Servite freddo.

BUON APPETITO!

• Potrete conservare le patate ripiene per 1 giorno in frigo coprendole con della pellicola trasparente e uscirle fuori dal frigo 1 ora prima di servire.

• Cuocete i gamberetti e il bacon in base ai vostri gusti.

• Consiglio di utilizzare, per questa ricetta, patate a pasta gialla. Le patate a pasta gialla sono compatte, sode e poco farinose; il colore e la consistenza della loro polpa è dovuto alla presenza di caroteni. A differenza di quelle a pasta bianca, resistono meglio alla cottura.

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Peperoni tagliati sott’olio (pric o pràc)

Peperoni tagliati sott’olio (pric o pràc)

Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi

Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi

Pasta al forno classica

Pasta al forno classica

Risotto ai frutti di mare

Risotto ai frutti di mare

Dolcetti di mandorle e cioccolato

Dolcetti di mandorle e cioccolato

Frittelle di polenta speziate

Frittelle di polenta speziate

Sporcamuss ricetta veloce

Sporcamuss ricetta veloce

Linguine con broccoletti e bacon

Linguine con broccoletti e bacon

Pistacchi, benefici, proprietà e valori nutrizionali

Pistacchi, benefici, proprietà e valori nutrizionali

Rustica di patate

Rustica di patate


Gli ultimi articoli:


Pizza di patate

Pizza di patate

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pizza rustica tonno e spinaci

Pizza rustica tonno e spinaci

Insalata di riso venere con tonno

Insalata di riso venere con tonno

Come preparare il risotto perfetto

Come preparare il risotto perfetto

Tiramisù in bicchiere o barattolo

Tiramisù in bicchiere o barattolo


7 commenti a “Patate ripiene con gamberetti e bacon”

  1. Mmmmh già sento il profumino, solo nel vedere la foto! Brava bellissima foto! Utile ricetta anche per le mie vacanze estive, sole, mare e piatti freddi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *