4.9/5 (105) vota


Creativa in cucina

21 Maggio

9603

Diritti protetti

Patate ripiene con gamberetti e bacon Creativaincucina

Le patate ripiene con gamberetti e bacon sono una vera e propria innovazione tra gli antipasti casalinghi, inoltre sono facili e veloci da preparare e servono pochissimi ingredienti per un risultato molto gustoso.

L’unione delle patate con i gamberetti e bacon è davvero geniale, perchè coniuga i prodotti della terra con quelli del mare per un sapore unico ed inimitabile. Un piatto freddo, saziante e molto veloce da preparare in casa quando si ha poco tempo ma non si vuole rinunciare al gusto.

Leggi anche: Frittata di patate ricetta facile.

 Difficoltà: bassa       Cottura: 30 minuti       Preparazione: 15 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 5 persone

• 5 patate medie,

• 75 g di bacon (pancetta) a dadini,

• 100 g di gamberetti sgusciati,

• 1 scalogno,

• 1 cucchiaio d’olio d’oliva,

• 1 noce di burro,

• sale q.b.

Utensili utilizzati: 1 pentola capiente, 2 padelle piccole, scavino da cucina.

• Sciacquate sotto acqua corrente le patate e immergetele nella pentola, precedentemente riempita di acqua e salate. Fate bollire per circa 30 minuti e successivamente infilzate, con l’aiuto di una forchetta, le patate e appena saranno leggermente morbide, colatele e spellatele. Fate raffreddare.

• Nel frattempo che cuociono le patate, rosolate per qualche minuto in una padella piccola, con un filo d’olio d’oliva, il bacon e in un’altra padella rosolate, con una noce di burro e lo scalogno tritato finemente, i gamberetti sgusciati. Mettete da parte.

• Appena le patate saranno tiepide dividetele a metà e con l’aiuto di uno scavino da cucina, scavate al centro le patate formando tipo una “barchetta”. Mettete da parte la polpa estratta.

• In un piatto capiente mescolate i gamberetti, il bacon e la polpa delle patate, salate leggermente. Con l’aiuto di un cucchiaio riempite ogni “barchetta” con l’impasto appena ricavato. Servite freddo.

• Potrete conservare le patate ripiene per 1 giorno in frigorifero coprendole con della pellicola trasparente.

• Cuocete i gamberetti e il bacon in base ai vostri gusti.

• Consiglio di utilizzare, per questa ricetta, patate a pasta gialla. Le patate a pasta gialla sono compatte, sode e poco farinose; il colore e la consistenza della loro polpa è dovuto alla presenza di caroteni. A differenza di quelle a pasta bianca, resistono meglio alla cottura.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Patate ripiene con gamberetti e bacon”?

7 commenti a “Patate ripiene con gamberetti e bacon”

  1. Mmmmh già sento il profumino, solo nel vedere la foto! Brava bellissima foto! Utile ricetta anche per le mie vacanze estive, sole, mare e piatti freddi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Strudel farcito alla boscaiola

Strudel farcito alla boscaiola

Trancio di salmone al cartoccio

Trancio di salmone al cartoccio

Mini spiedini di mare gratinati

Mini spiedini di mare gratinati

Stampo per ghiaccioli, come sceglierli

Stampo per ghiaccioli, come sceglierli

Cruffin realizzati con pasta di croissant

Cruffin realizzati con pasta di croissant

Pasticciotto leccese crema e amarena

Pasticciotto leccese crema e amarena

Ciambella soffice ricotta e zucchine

Ciambella soffice ricotta e zucchine

Pennette al forno con funghi champignon

Pennette al forno con funghi champignon

Mele cotogne speziate al forno

Mele cotogne speziate al forno

Prezzemolo, benefici e proprietà

Prezzemolo, benefici e proprietà


ULTIMI ARTICOLI