4.25/5 (8) vota


Creativa in cucina

14 Maggio

15144

Diritti protetti

Salmone marinato in forno ricetta di Creativa in cucina

Il salmone marinato in forno è un secondo piatto perfetto da preparare anche per cena ed è un’idea molto veloce da realizzare e da cuocere, infatti vi basteranno pochissimi minuti e tutto sarà pronto! Per quanto riguarda il valore energetico, 100 grammi di salmone apportano circa 185 kcal / 776 kj.

La marinatura, unita alla cottura in forno, rende il trancio di salmone morbido e gustoso. In genere è un piatto apprezzato da molti e inoltre, il trancio di salmone non ha bisogno di una lunga cottura. Per maggiori info leggi nei “Consigli”▼.

Leggi anche: Salmone con verdure al cartoccio

Difficoltà: bassa

 Cottura: 15 minuti

Preparazione: 5 minuti

Costo piatto: medio / alto

 Dosi: 2 persone

INGREDIENTI PER 2 PERSONE


2 tranci di salmone di media grandezza,

¼ di bicchiere di vino bianco,

¼ di bicchiere di acqua a temperatura ambiente,

sale e olio d’oliva q.b.

MIX ERBE AROMATICHE


1 cucchiaino di sale fino e aglio essiccato,

1 cucchiaio di rosmarino, salvia, ginepro, alloro, origano e prezzemolo (tutte essiccate).

UTENSILI UTILIZZATI


teglia da forno in vetro capiente,

mix da cucina.

COME PREPARARE IL SALMONE MARINATO IN FORNO

Preparate il mix di erbe aromatiche:

• In un mix versate il sale, l’aglio e le erbe essiccate, riducetele in polvere e mettete da parte.

Preparate i tranci:

• Oleate la base della teglia e adagiate i tranci di salmone, precedentemente lavati sotto acqua corrente. Aggiungete sui tranci un filo di olio d’oliva e una spolverata di mix di erbe aromatiche. Versate alla base il vino bianco e l’acqua.

• Infornate in forno ventilato, già caldo e cuocete a 180°C per 15 minuti o finchè i tranci diventino rosa. Per maggiori info leggi nei “Consigli”▼.

• Lasciate riposare in forno chiuso per un paio di minuti e servite caldi.

Salmone marinato in forno ricetta di Creativa in cucina

Il tempo di cottura può variare leggermente in base allo spessore del trancio e dal tipo di forno. Quindi vi consiglio di controllare spesso la cottura e appena vedrete i vostri tranci diventare rosa, lasciateli cuocere per un paio di minuti e poi spegnete il forno. Lasciateli riposare in forno un paio di minuti (senza aprire), in modo che continuino a cuocersi ma lentamente. Impiattate e serviteli caldi.

• I tranci di salmone marinati in forno, non devono cuocere molto, in modo da risultare morbidi e succosi ma non stopposi!

• Se il mix di erbette avanza, potete conservarlo in un luogo asciutto a temperatura ambiente, in un recipiente in vetro con tappo ermetico e utilizzarlo quando preparerete altri piatti simili.




Ti è piaciuto: “Salmone marinato in forno”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Fagottini di cime di rapa

Fagottini di cime di rapa

Le 10 cose che puoi fare col miele

Le 10 cose che puoi fare col miele

Salmone in umido

Salmone in umido

Rana pescatrice alla mediterranea

Rana pescatrice alla mediterranea

Gli alimenti che evitano la caduta dei capelli

Gli alimenti che evitano la caduta dei capelli

Ragù alla pugliese della nonna

Ragù alla pugliese della nonna

Zuppa di fagioli borlotti

Zuppa di fagioli borlotti

Rana pescatrice al limone e pomodori secchi

Rana pescatrice al limone e pomodori secchi

Pepite di pollo fatte in casa

Pepite di pollo fatte in casa

Panzerotto fritto – frittelle molfettesi

Panzerotto fritto – frittelle molfettesi


ULTIMI ARTICOLI