4.86/5 (7)

facebook instagram pinterest commenta stampa

9 Gennaio
2 commenti
6214

Lollipop di pollo ricetta di Creativa in cucina

I lollipop di pollo sono una golosa idea creativa da poter servire come antipasto, finger food o aperitivo insieme ad esempio, ad un carosello di salumi o ortaggi sott’olio e del buon vino, magari in compagnia di ottimi amici. Questa mia ricetta è una ottima variante dei famosi chicken lollipops americani, spesso realizzati anche con bacon o salsa BBQ (barbecue).

I lollipop di pollo si preparano davvero in pochissimi minuti e non serve grande esperienza in cucina e vi stupiranno per la loro bontà e croccantezza. Seguendo questo mio procedimento dettagliato e il mio video, non potete sbagliarvi.

Lollipop di pollo ricetta di Creativa in cucina

Leggi anche: Scaloppine di pollo impanato in umido

  Difficoltà: bassa       Cottura: 25 minuti*       Preparazione: 10 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 16 lollipop

* il tempo di cottura può variare in base alla grandezza e allo spessore che darete a vostri lollipop.

 5 fette di petto di pollo,

 100 g di prosciutto cotto per toast,

 100 g di fontina,

 1 uovo,

 2 cucchiai di farina 00,

 pangrattato q.b.,

 olio d’oliva e sale q.b.

Utensili utilizzati: teglia da forno, carta forno, stuzzicadenti piccoli o stecchini lunghi.

Preparate una fetta per volta

• Prendete una fetta di petto di pollo e adagiateci sopra una fetta di prosciutto cotto piegata a metà, successivamente adagiate la fetta di fontina, sempre piegata a metà.

• Arrotolate a mo di involtino e proseguite con lo stesso procedimento anche con le altre fette di petto di pollo.

Lollipop di pollo ricetta di Creativa in cucina

• Una volta preparati tutti gli involtini, tagliateli a fette.

Lollipop di pollo ricetta di Creativa in cucina

• Impanateli passandoli prima nella farina, poi nell’uovo battuto e infine nel pangrattato.

• Sistemateli nella teglia foderata di carta forno e infilzate lo stuzzicadenti sull’unione (come da foto).

Lollipop di pollo ricetta di Creativa in cucina

• Cospargeteci sopra un filo di olio d’oliva e infornate in forno statico e preriscaldato a 180° C per 25 minuti circa. I tempi di cottura variano in base alla dimensione e allo spessore. Servite caldi.

Lollipop di pollo ricetta di Creativa in cucina

Lollipop di pollo ricetta di Creativa in cucina

BUON APPETITO!

Lollipop di pollo ricetta di Creativa in cucina

• I lollipop non vanno cotti molto, devono essere cotti finchè diventano dorati. Non proseguite la cottura per molto tempo perchè rischierete che il pollo diventi stopposo e asciutto.

• Potete servire i lollipop di pollo accompagnati con salsa barbecue, ketchup o maionese.

• Se avanzano potete conservarli in frigo e all’occorrenza riscaldarli per qualche minuto in forno o a microonde a 400 W per qualche minuto.

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Dolcetti di mandorle e cioccolato

Dolcetti di mandorle e cioccolato

Prezzemolo, benefici e proprietà

Prezzemolo, benefici e proprietà

Crostini con pesto di mandorle e zucchine

Crostini con pesto di mandorle e zucchine

Linguine alla boscaiola con Norcia e funghi Cardoncelli

Linguine alla boscaiola con Norcia e funghi Cardoncelli

Spaghetti robiola e zafferano

Spaghetti robiola e zafferano

Purè aromatizzato con gamberi

Purè aromatizzato con gamberi

Frittata di patate, ricetta facile

Frittata di patate, ricetta facile

Scaloppine di pollo impanato in umido

Scaloppine di pollo impanato in umido

Alici impanate

Alici impanate

Linguine agli scampi

Linguine agli scampi


Gli ultimi articoli:


10 cibi congelati dannosi alla salute

10 cibi congelati dannosi alla salute

Linguine agli scampi

Linguine agli scampi

Pizza di patate

Pizza di patate

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pizza rustica tonno e spinaci

Pizza rustica tonno e spinaci

Insalata di riso venere con tonno

Insalata di riso venere con tonno


2 commenti a “Lollipop di pollo”

  1. Buonissimi, belli da vedere e tenerissimi da mangiare 😉 Ho seguito alla lettera i tuoi consigli e procedimento e sono venuti cotti ma non stopposi. Brava ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *