facebook instagram pinterest commenta stampa

31 Gennaio
0 commenti
2888

Frittata di ricotta ricetta di Creativa in cucina

La frittata di ricotta è un secondo piatto saporito, dalla consistenza morbidissima ed è inoltre, semplice e veloce da preparare. La frittata è la classica preparazione ideale per un pasto veloce e che non richieda ore dietro i fornelli, comunque con un risultato che non delude mai! Potete abbinare a questa frittata anche dei prosciutti e formaggi di vostro gradimento.

La frittata di ricotta è una pietanza che si presta a numerose varianti e basta davvero poco per renderla ancora più gustosa, come piace a voi. In questa mia ricetta, ho utilizzato la ricotta per dare una consistenza soffice e delicata, dallo spessore alto. Potete cuocerla anche in forno (quindi con meno calorie) e il risultato non vi deluderà comunque. Io per questa mia ricetta ho utilizzato la ricotta vaccina.

Per la cottura in forno leggi in fondo alla ricetta ▼.

Frittata di ricotta ricetta di Creativa in cucina

Leggi anche: Frittata di patate

 Difficoltà: bassa       Cottura: 15 minuti       Preparazione: 10 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 4 persone

3 uova,

 250 g di ricotta,

1 manciata di parmigiano,

prezzemolo tritato q.b.,

 sale e olio d’oliva q.b.

Utensili utilizzati: padella antiaderente 26 cm di diametro, varie posate.

• In un recipiente battete le uova e aggiungete la ricotta, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e il parmigiano. Amalgamate bene fino a rendere il composto cremoso e senza grumi.

• Nel frattempo fate scaldare, a fuoco basso abbondante olio d’oliva in padella e appena l’olio sarà caldo, aggiungete il composto.

Frittata di ricotta ricetta di Creativa in cucina

• Con il dorso di un cucchiaio modellate il composto uniformando lo spessore.

• Appena la base sarà leggermente dorata, girate la frittata di ricotta con l’aiuto di un piatto e fatela dorare anche dall’altro lato.

Cottura in forno :

• Versate il composto in una teglia foderata da carta forno e unta con olio d’oliva. Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C e cuocete per circa 20 minuti. Deve risultare dorata. Con la cottura in forno non occorre girare la frittata.

Frittata di ricotta ricetta di Creativa in cucina

• Questa frittata è ottima se mangiata calda ma potete scegliere di mangiarla anche fredda, sarà comunque buona!

BUON APPETITO!

• Cuocete la frittata di ricotta a fuoco basso, per evitare che si bruci, ma non vi aspettate che diventi proprio d’orata come una classica frittata di sole uova. La ricotta non farà diventare questa frittata giallo oro ma leggermente dorata, quindi evitate di cuocerla troppo per evitare che la parte esterna si bruci e diventi scura. In tal caso potrebbe cambiare il suo sapore.

• Potete sostituire il prezzemolo con l’erba cipollina.

• Potete sostituire la ricotta vaccina con la ricotta di pecora, ricordando che 100 g di ricotta vaccina apportano 146 Kcal, mentre 100 g di ricotta di pecora apportano 157 Kcal.

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa



Gli ultimi articoli:

Crespelle al formaggio ricetta base

Crespelle al formaggio ricetta base

Cornetti con tonno e capperi

Cornetti con tonno e capperi

Torta salata agli asparagi

Torta salata agli asparagi

Pepite di pollo fatte in casa

Pepite di pollo fatte in casa

Crespelle con crema di asparagi

Crespelle con crema di asparagi

Torta pasqualina a una sfoglia

Torta pasqualina a una sfoglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *