3.87/5 (31)

facebook instagram pinterest commenta stampa

28 Ottobre
4 commenti
3088

Spaghetti e cavolo verza ricetta di Creativaincucina

Il cavolo verza chiamato anche ” cavolo di Milano ” è molto simile anche come sapore, al cavolo cappuccio e l’unica differenza tra i due tipi è che il cavolo verza ha le foglie grinzose ed increspate, invece il cavolo cappuccio ha le foglie quasi lisce, concave e serrate.

Questa mia ricetta è sicuramente leggera, salutare e comunque buona. Il cavolo-verza, come tutti i cavoli, contiene glucidi, lipidi, proteine ed è molto ricco di vitamina A, C, K e di elementi minerali come potassio, fosforo, ferro, calcio e zolfo.

Leggi anche: Crudaiola mediterranea ( rivisitata )

 Difficoltà: bassa       Cottura: 30 minuti       Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 3 persone

1 Cavolo verza di media grandezza,

 150 g. di spaghetti,

 1 spicchio d’aglio,

 olio d’oliva,

 una manciata di sale grosso.

• Prendete il cavolo verza e pulitelo, eliminando le foglie esterne che sono più scure e un pochino rovinate. Prendete una ciotola capiente e con l’aiuto di un coltello iniziate a tagliare a pezzi grossolani il cavolo ( non dovete sfogliarlo ma tagliarlo così com’è ) stando attente a lasciare il centro del cavolo, quello non dovete tagliarlo. Riempite d’acqua la ciotola con i pezzi di cavolo, lasciate riposare.

• Nel frattempo, prendete una pentola capiente, riempitela d’acqua e mettete a bollire.

•Appena l’acqua bolle, aggiungete il cavolo e una manciata di sale grosso e cuocete per 15′ circa a fuoco medio.
Appena le foglie del cavolo saranno morbide aggiungete gli spaghetti e fate cuocere per altri 5′ circa.

• In una padellina antiaderente mettete a cuocere un filo d’olio d’oliva con l’aglio tagliato a dadini, fate rosolare e appena sarà dorato togliete dal fuoco.

• Appena gli spaghetti saranno pronti, togliete dal fuoco, colate il tutto e aggiungete l’olio con l’aglio appena preparato, fate amalgamare il tutto e servite caldo.

BUON APPETITO!

• A chi non piace il sapore dell’aglio potete fare così: cuocete l’aglio intero nell’olio e prima di versare l’olio nella pentola col cavolo verza e spaghetti togliete l’aglio.

• Cuocete sempre a fuoco moderato, in modo che non si bruci.

Un’ottima ricetta leggera ma con un sapore tutto da gustare, ideale anche per regimi alimentari dietetici.

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Sporcamuss ricetta veloce

Sporcamuss ricetta veloce

Arancini di riso ai gamberi, ricetta della nonna

Arancini di riso ai gamberi, ricetta della nonna

Ali di pollo impanate, con croccante panatura

Ali di pollo impanate, con croccante panatura

Alici impanate

Alici impanate

Proprietà e benefici delle fragole

Proprietà e benefici delle fragole

Crocchette (schiacciatine) di carne

Crocchette (schiacciatine) di carne

Tagliatelle leggere caserecce, senza uovo

Tagliatelle leggere caserecce, senza uovo

Pasta al forno con cavolfiore

Pasta al forno con cavolfiore

Braciole marinate di suino

Braciole marinate di suino

Frittata di patate, ricetta facile

Frittata di patate, ricetta facile


Gli ultimi articoli:


Pizza di patate

Pizza di patate

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pizza rustica tonno e spinaci

Pizza rustica tonno e spinaci

Insalata di riso venere con tonno

Insalata di riso venere con tonno

Come preparare il risotto perfetto

Come preparare il risotto perfetto

Tiramisù in bicchiere o barattolo

Tiramisù in bicchiere o barattolo


4 commenti a “Spaghetti e cavolo verza”

  1. Mmmmmh lo adorooooo! E’ un’idea preparare questa ricetta con i spaghetti! Ti seguooooo

  2. Adoro il tuo sito di ricette, hai tutte immagini moooolto appetitose, se guardo il tuo sito non posso farne a meno di guardare tutte le tue ricette e aver voglia di prepararle anch’io!

    1. Ciao Barbara, mi fa davvero molto piacere il tuo apprezzamento a tutte le mie ricette e grazie per seguirmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *