3.87/5 (31)

28 ottobre   Creativa in Cucina   4 commenti a: “Spaghetti e cavolo verza
Stampa, PDF o invia questa ricetta Stampa o invia la ricetta

Spaghetti e cavolo verza ricetta di Creativaincucina

Il cavolo verza chiamato anche ” cavolo di Milano ” è molto simile anche come sapore, al cavolo cappuccio e l’unica differenza tra i due tipi è che il cavolo verza ha le foglie grinzose ed increspate, invece il cavolo cappuccio ha le foglie quasi lisce, concave e serrate.

Questa mia ricetta è sicuramente leggera, salutare e comunque buona. Il cavolo-verza, come tutti i cavoli, contiene glucidi, lipidi, proteine ed è molto ricco di vitamina A, C, K e di elementi minerali come potassio, fosforo, ferro, calcio e zolfo.

Leggi anche: Crudaiola mediterranea ( rivisitata )

 Difficoltà: bassa       Cottura: 30 minuti       Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 3 persone

1 Cavolo verza di media grandezza,

 150 g. di spaghetti,

 1 spicchio d’aglio,

 olio d’oliva,

 una manciata di sale grosso.

• Prendete il cavolo verza e pulitelo, eliminando le foglie esterne che sono più scure e un pochino rovinate. Prendete una ciotola capiente e con l’aiuto di un coltello iniziate a tagliare a pezzi grossolani il cavolo ( non dovete sfogliarlo ma tagliarlo così com’è ) stando attente a lasciare il centro del cavolo, quello non dovete tagliarlo. Riempite d’acqua la ciotola con i pezzi di cavolo, lasciate riposare.

• Nel frattempo, prendete una pentola capiente, riempitela d’acqua e mettete a bollire.

•Appena l’acqua bolle, aggiungete il cavolo e una manciata di sale grosso e cuocete per 15′ circa a fuoco medio.
Appena le foglie del cavolo saranno morbide aggiungete gli spaghetti e fate cuocere per altri 5′ circa.

• In una padellina antiaderente mettete a cuocere un filo d’olio d’oliva con l’aglio tagliato a dadini, fate rosolare e appena sarà dorato togliete dal fuoco.

• Appena gli spaghetti saranno pronti, togliete dal fuoco, colate il tutto e aggiungete l’olio con l’aglio appena preparato, fate amalgamare il tutto e servite caldo.

BUON APPETITO!

• A chi non piace il sapore dell’aglio potete fare così: cuocete l’aglio intero nell’olio e prima di versare l’olio nella pentola col cavolo verza e spaghetti togliete l’aglio.

• Cuocete sempre a fuoco moderato, in modo che non si bruci.

Un’ottima ricetta leggera ma con un sapore tutto da gustare, ideale anche per regimi alimentari dietetici.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Potrebbero piacerti anche:

4 commenti a “Spaghetti e cavolo verza”

  1. Mmmmmh lo adorooooo! E’ un’idea preparare questa ricetta con i spaghetti! Ti seguooooo

  2. Adoro il tuo sito di ricette, hai tutte immagini moooolto appetitose, se guardo il tuo sito non posso farne a meno di guardare tutte le tue ricette e aver voglia di prepararle anch’io!

    1. Ciao Barbara, mi fa davvero molto piacere il tuo apprezzamento a tutte le mie ricette e grazie per seguirmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *

Facebook
YouTube
Instagram
E-mail