5/5 (33)

facebook instagram pinterest commenta stampa

19 Ottobre
2 commenti
5458

Pasta al forno classica Creativaincucina

La pasta al forno, il piatto tipico italiano della Domenica, facilissimo da preparare e sopratutto piace davvero a tutti. La pasta al forno o timballo di pasta, non conosce degli standard precisi in termini di ingredienti. Si fa in genere ricorso al tipo di preparazione tradizionalmente presente nell’immaginario collettivo gastronomico italiano regionale, per poi derivarne ogni sorta di variante che l’estro e la creatività culinaria possano suggerire.

Questa mia ricetta è davvero semplice da realizzare e sopratutto non ha bisogno di ingredienti particolari, ma che tutti abbiamo in dispensa quasi sempre! Ora vediamo insieme come tradizionalmente io la preparo.

Leggi anche: Scaloppine alla boscaiola, con petto di pollo in stile Cordon Bleu

 Difficoltà: media       Cottura: 20 minuti       Preparazione: 30 minuti

 Costo piatto: medio       Dosi: 4 persone

250 g. maccheroni rigati,

150 g. prosciutto cotto a fette,

150 g. di mozzarella,

40 g. pecorino romano,

300 g. macinato di vitello,

1 bicchiere di vino bianco,

1 l. e ½ di passata di pomodoro,

1 cipolla bianca,

sale q.b.,

olio d’oliva q.b.,

qualche foglia di basilico.

• In una pentola capiente mettete a soffriggere la cipolla tagliata finemente con un filo d’olio d’oliva.
Appena sarà dorata, aggiungete la carne tritata e fatela cuocere girando e rigirando, continuamente, spezzettandola con l’aiuto di un cucchiaio di legno.

• Quando sarà quasi cotta, aggiungete il vino bianco e fate cuocere a fuoco moderato per qualche minuto, in modo da far evaporare il vino.

• Aggiungete la passata di pomodoro, il basilico e aggiustate di sale.
Cuocete a fuoco moderato per 20 minuti circa.

• Nel frattempo che il sugo cuoce, preparate gli altri ingredienti; Spezzettate a pezzi irregolari e grossolani, la mozzarella e il prosciutto cotto.

• In una pentola capiente, mettete a cuocere in acqua bollente e salata i maccheroncini. Fate cuocere per qualche minuto e poi togliete dal fuoco e colate la pasta.

• In una ciotola o insalatiera capiente iniziate ad assemblare tutti gli ingredienti:
– maccheroncini,
– qualche mestolo di sugo con il macinato,
– la mozzarella tagliata a tocchetti,
– il prosciutto cotto,
– una manciata di pecorino.
Mescolare il tutto.

• In una teglia capiente, versate tutto il composto, e aggiungete la carne tritata divisa dal sugo (aiutatevi con un mestolo forato). Amalgamate il tutto.

• Spolverate con una manciata di pecorino e ricoprite il tutto, abbondantemente col sugo restante.

• Infine spolverate nuovamente col il pecorino e infornate, in forno statico, a 180° per 20 minuti o finchè la pasta sarà cotta.

• Togliete dal forno e fate svaporare per qualche minuto in modo che il sugo si rapprenda e servite.

• Fate cuocere la passata di pomodoro con carne tritata e fuoco moderato, in modo che non attacchi sul fondo della pentola.

• Se volete dare a questo primo piatto un sapore più deciso, potete infornare in forno a legna per circa 10 minuti o finchè la pasta sarà cotta.

• Non cuocete la pasta per molto tempo in acqua, perchè tanto finirà di cuocere in forno. In questo modo non rischierete di far scuocere la pasta in forno.

• Fate svaporare per un paio di minuti, in modo che il tutto si rapprenda un pochino e i commensali assaporino questo primo piatto in tutto il suo sapore!

• Le preparazioni, ad ogni modo, possono essere molteplici ed assai originali; non mancano infatti le versioni, abbastanza diffuse, a base di sughi bianchi con cipolla e carne tritata oppure di besciamella, carciofi o radicchio. La versione siciliana, tra gli ingredienti, annovera inoltre le immancabili melanzane, la cosiddetta pasta ‘nfurnàta o ‘ncasciata (pasta infornata o incassata) costituisce uno dei piatti più tipici del meridione italiano.

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Cestini di frolla con nutella

Cestini di frolla con nutella

Tartine tricolore

Tartine tricolore

Involtini sofficini fatti in casa

Involtini sofficini fatti in casa

Nolche al pomodoro

Nolche al pomodoro

Pizza rustica carciofi, funghi e patate

Pizza rustica carciofi, funghi e patate

Risotto ai frutti di mare

Risotto ai frutti di mare

Ghiaccia reale (royal icing)

Ghiaccia reale (royal icing)

Pollo alla cacciatora

Pollo alla cacciatora

Ali di pollo impanate, con croccante panatura

Ali di pollo impanate, con croccante panatura

Polpette di uova al sugo con mortadella

Polpette di uova al sugo con mortadella


Gli ultimi articoli:


Salmone in umido

Salmone in umido

Pepe nero… non solo a tavola

Pepe nero… non solo a tavola

Le 10 cose che puoi fare col miele

Le 10 cose che puoi fare col miele

Spesa sostenibile, 15 consigli utili

Spesa sostenibile, 15 consigli utili

Nuvolette di zucchine

Nuvolette di zucchine

Castagne, proprietà e valori nutrizionali

Castagne, proprietà e valori nutrizionali


2 commenti a “Pasta al forno classica”

    1. Ciao Annarita, questa è la pasta al forno classica però certo puoi aggiungere la besciamella, e sicuramente sarà ottima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *