5/5 (1)

condividi instagram pinterest commenta stampa

15 Novembre
4 commenti
5539

Olive verdi ( Pasole ) in acqua ricetta di Creativaincucina

Le olive verdi “pasole” in acqua, rappresentano la vera tradizione contadina, sopratutto del Sud Italia, in particolare della Puglia, dove il paesaggio è caratterizzato in maniera determinante dagli ulivi. Sono le olive verdi in salamoia, volgarmente chiamate: in acqua; conosciute già dagli antichi romani. Per questa preparazione è possibile utilizzare le olive della varietà “pasola“, oppure “mele“, “cellina” o “limoncella“. A seconda della zona pugliese in cui ci si trova, le modalità di preparazione possono variare leggermente, ad esempio alcuni, tra gli ingredienti, utilizzano anche buccia di arancia, anice oppure finocchio. Comunque sono buonissime se preparate con le dosi esatte e coi tempi giusti. Ora vi spiego, passo passo, come le preparava la mia bis nonna.

Leggi anche: Come preparare le acciughe in casa

 Difficoltà: bassa       Costo piatto: basso

Olive verdi**,

 sale fino,

 limoni q.b.,

 acqua.

Utensili utilizzati: barattolo in vetro con coperchio ermetico, conca in plastica, bottiglia da 1 litro vuota, presselli.

** La quantità di olive verdi dovrete deciderla voi, in base ai barattoli in vetro che avete a disposizione e anche le quantità di sale. Calcolate che su 2 litri di acqua vi servono 240 g di sale fino.

• Scegliete, una per una, tutte le olive verdi. Una volta scelte accuratamente, lavatele e sistematele in una conca di plastica e metteteci le olive scelte; riempite la conca di acqua fresca e lasciate riposare, dovete cambiare l’acqua due volte al giorno per due giorni.

♦ Passati i due giorni, potete iniziare la preparazione finale.

• Riempite la bottiglia di acqua e versatela in una ciotola, successivamente aggiungete il sale fino e con l’aiuto di un cucchiaio mescolate il tutto finchè il sale si sia completamente sciolto.

• Prendete il barattolo e iniziate col mettere un paio di manciate di olive verdi, lavate bene il limone e tagliatelo a fette grandi, anche irregolari. A questo punto aggiungete 1 o 2 fette di limone e continuate così finchè il barattolo sia mediamente pieno; terminate con le olive. Aggiungete l’acqua salata, se non basta preparatene dell’altra, dovete coprire interamente le olive a questo punto aggiungete altre fette di limone e adagiateci su un pressello in plastica per barattolo.

Olive verdi ( Pasole ) in acqua ricetta di Creativaincucina

• Chiudete il barattolo e conservate in luogo fresco e buio per circa 2 / 3 mesi. Allo scadere del tempo, controllate se sono ancora di colore verde chiaro; lasciate riposare per circa un altro mese.

Controllate periodicamente il barattolo con le olive in acqua.

• Il prodotto si conserva a temperatura ambiente anche per un anno, in barattoli esclusivamente di vetro.

• Il valore energetico delle olive verdi è di 108 kcal / 450 kj, per 100 grammi.

Ti è piaciuto questo articolo?

condividi instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Spiedini di zucchine farcite alla carne

Spiedini di zucchine farcite alla carne

Sporcamuss ricetta veloce

Sporcamuss ricetta veloce

Come preparare il caramello classico, secco e salsa mou

Come preparare il caramello classico, secco e salsa mou

Sformato zucchine e patate

Sformato zucchine e patate

Melanzane ripiene e impanate

Melanzane ripiene e impanate

Frittelle di gamberetti e patate

Frittelle di gamberetti e patate

Platessa ai sapori del Sud

Platessa ai sapori del Sud

Peperoni al forno

Peperoni al forno

Chips di patate fritte

Chips di patate fritte

10 cibi congelati dannosi alla salute

10 cibi congelati dannosi alla salute


Gli ultimi articoli:


Quiche ricotta e funghi

Quiche ricotta e funghi

Linguine cardoncelli e pancetta

Linguine cardoncelli e pancetta

Come cucinare il polpo alla perfezione

Come cucinare il polpo alla perfezione

Fiori di zucca ripieni e impanati

Fiori di zucca ripieni e impanati

Patate al forno

Patate al forno

Crepes dolci

Crepes dolci


4 commenti a “Olive verdi (Pasole) in acqua”

  1. Ottimo, cercavo una ricetta che mi aiutasse a prepararle in modo da non sfaldarsi, ma non ne ho travata una buona, spero che questa volta sia la volta buona. Grazie.

    1. Ciao Iolanda, bè io ho inserito esattamente la mia preparazione, mi auguro che questa volta sia per te la volta buona. Grazie a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *