4.64/5 (11) vota


Creativa in cucina

28 Settembre

3651

Diritti protetti

Danese ai mirtilli con crema pasticcera ricetta di Creativa in cucina

La danese ai mirtilli con crema pasticcera è una golosa brioche proveniente dalla cucina dell’Europa del Nord. Le danesi ai mirtilli sono perfette per il vostro languorino mattutino o come sano dessert dopo pranzo o cena in stile tipico della Danimarca.

Le danesi solitamente sono preparate con la pasta brioche sfogliata, ma per questa ricetta ho utilizzato la pasta sfoglia. La loro curiosa forma a girandola salta immediatamente all’attenzione, con al centro un goloso ripieno di crema pasticcera, coperto da buonissimi mirtilli. Per un dessert genuino da leccarsi i baffi.

Leggi anche: Danesi alla crema e albicocche

Difficoltà: bassa

 Cottura: 12 minuti

 Preparazione: 30 minuti

 Costo piatto: medio

 Dosi: 4 danesi

INGREDIENTI PER 4 DANESI


1 pasta sfoglia,

mirtilli freschi q.b.,

1 uovo,

100 ml di crema pasticcera.

* Potete utilizzare anche altra frutta fresca tipo, lamponi o more, ma anche sciroppata, tipo le amarene.

UTENSILI UTILIZZATI


coltello a lama liscia,

teglia da forno rettangolare,

vari recipienti,

varie posate.

COME PREPARARE LA DANESE AI MIRTILLI CON CREMA PASTICCERA

• Per prima cosa preparate la crema pasticcera, ecco qui la ricetta facile e veloce.

• Prendete la pasta sfoglia e con l’aiuto di un coltello a lama liscia, realizzate 4 quadrati 20 × 20 cm circa. Ad ogni quadrato tagliate lungo le diagonali, circa 2 cm, così al quadrato si formeranno 4 triangoli, uniti al centro. Prendete l’angolo di 1 triangolo e portatelo al centro del quadrato, ripetete per gli altri triangoli e premete al centro, ripetete questa operazione per gli altri quadrati. Sistemate le danesi nella teglia foderata di carta forno.

• Sistemate al centro di ogni danese, un cucchiaio abbondante di crema pasticcera e adagiateci sopra i mirtilli.

• Spennellate le brioche con l’uovo battuto, infornate in forno ventilato preriscaldato e cuocete a 180°C per circa 12 minuti o finchè le brioche saranno dorate.

• Servite calde ma anche fredde saranno perfette.

• I tempi di cottura possono variare in base al forno che utilizzerete.

• Una volta fredde potete conservare le vostre danesi, in frigorifero e tirarle fuori 2 ore prima di mangiarle e se le preferite calde, potete riscaldarle per un paio di minuti in forno.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Danese ai mirtilli con crema pasticcera”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Parmigiana di melanzane

Parmigiana di melanzane

Pizza di patate in padella

Pizza di patate in padella

Cavolfiore e baccalà

Cavolfiore e baccalà

Fagottini di cime di rapa

Fagottini di cime di rapa

Quiche deliziosa ai würstel

Quiche deliziosa ai würstel

Caramella di persico a vapore, ricetta light

Caramella di persico a vapore, ricetta light

Penne radicchio e speck

Penne radicchio e speck

Impepata di cozze

Impepata di cozze

Pasta fredda con tonno e funghi

Pasta fredda con tonno e funghi

Risotto ai funghi porcini

Risotto ai funghi porcini


ULTIMI ARTICOLI