4/5 (8) vota


Creativa in cucina

5 Febbraio

1681

Diritti protetti

Aglio proprietà e benefici Creativa in cucina

L’aglio è un ortaggio molto conosciuto anche come Allium sativum ed appartiene alla famiglia delle Liliaceae. Alcuni, vista la sua forma simile alla cipolla la inseriscono nella famiglia delle Amarillidaceae anche se ovviamente il sapore è molto diverso e inconfondibile.

Grazie alle sue proprietà, l’aglio è utile per il sistema immunitario, respiratorio, circolatorio, contro raffreddore e influenza.

La pianta dell’aglio è conosciuta fin dai tempi antichi infatti i bulbi o spicchi d’aglio erano utilizzati dagli Egizi nel III millennio a.C. successivamente dai Greci, Romani, Cinesi e Indiani come condimento di cibi, utilizzandoli crudi o cotti, in pratica come li utilizziamo tutt’ora.

Oggi la pianta dell’aglio viene coltivata in tutto il mondo ed è molto nota in cucina per l’uso quotidiano!

Uno spicchio di aglio è un carico di principi attivi molto efficaci per il nostro corpo come ad esempio allicina, zolfo, vitamine del gruppo B, regola il colesterolo LDL e HDL. Può essere utile per le infezioni croniche causate dalla candida e in quelle dell’apparato respiratorio. L’aglio ha anche notevoli proprietà “piccanti” e afrodisiache, ed è ritenuto uno “stimolante” di potenza ed energia, maggiormente grazie all’azione positiva che esercita sulla circolazione in generale.

100 g di aglio contengono 41 kcal / 171 kj calorie e inoltre contiene:

acqua, minerali, zuccheri, proteine, grassi, selenio, sodio, manganese, iodio, potassio, calcio, ferrofosforo, vitamina A, B1, B2, vitamina B3 e vitamina C, PP e non sono presenti tracce di colesterolo.

Aglio proprietà e benefici Creativa in cucina

L’aglio è un ottimo alleato dell’intestino, del sistema immunitario, dell’apparato cardiovascolare e dell’apparato respiratorio e l’uso dell’aglio è anche utilizzato come antibiotico naturale. Inoltre l’aglio ha una reputazione medicamentosa di tutto rispetto, infatti è ottimo per la prevenzione di influenza, malattie cutanee, raffreddori ed è un infallibile disinfettante per l’intestino.

Il tipico odore dell’aglio dona quell’inconfondibile sapore, derivante dai composti solforati e, in particolare, dall’allicina, che si sprigiona ogni qual volta lo spicchio viene masticato o tagliato. Motivo per il quale quando lo spicchio di aglio è perfettamente integro non ha odore.

È vero che mangiare l’aglio crudo lascia quel sapore in bocca, che al mattino seguente stenderebbe qualsiasi interlocutore (magari evitate di mangiare lo spicchio di aglio prima di una riunione o di un incontro galante) è vero anche che se mangiato crudo, ogni giorno per lunghi periodi, potrebbe causare irritazioni alle pareti intestinali e danneggiare le cellule ematiche, ma in realtà, se non si eccede e si usa il buon senso, un consumo moderato non può che migliorare lo stato di salute in generale.

Tra le tante varietà dell’aglio le più conosciute dell’aglio bianco sono l’aglio Vessalico, coltivato in 11 comuni delle province di Imperia e Savona, l’aglio Caraglio del cuneese, l’aglio di Voghiera e il Piacentino. Poi troviamo l’aglio rosso come ad esempio l’aglio di Sulmona (si utilizza in cucina senza togliere il rivestimento), quello di Nubia e di Resia in Friuli.

Aglio proprietà e benefici Creativa in cucina
In cucina l’aglio è un piccolo ingrediente base ed è fondamentale per insaporire molte ricette e renderle gustose.

Scopri le ricette con l’utilizzo dell’aglio:

aglio proprietà e benefici creativaincucina

E se volete godere a pieno le sue proprietà, potete preparare un decotto d’aglio, unirlo al pomodoro su una semplice bruschetta, preparare la zuppa all’aglio un primo piatto tipico della Catalogna e della Spagna, a base di pane, pepe rosso macinato a freddo, uova. Ma anche un classico spaghetto aglio, olio e peperoncino è ottimo per fare scorpacciata di buonumore, benefici e principi nutritivi:

fate bollire l’acqua a fiamma alta, nel frattempo tagliate l’aglio a fettine. In una padella larga fate soffriggere a fiamma bassa le fettine di aglio con un filo di olio d’oliva e aggiungete il peperoncino sminuzzato. Quando l’aglio sarà dorato, aggiustate di sale e spegnete il fuoco. Lessate gli spaghetti al dente, scolateli e conditeli caldi aggiungendo un ciuffo di prezzemolo tritato, mantecate il tutto e servite caldo.

Gli spicchi dell’aglio sono utilizzati anche nella preparazione di insaccati ad esempio salame all’aglio e nell’industria conserviera è utilizzato per insaporire antipasti sott’olio o sott’aceto. Scopri anche come conservare l’aglio.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Aglio proprietà e benefici”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Pesto classico di basilico

Pesto classico di basilico

Unità di misura in cucina

Unità di misura in cucina

Dadolata di pollo alla pizzaiola

Dadolata di pollo alla pizzaiola

Sughetto di pomodori pelati

Sughetto di pomodori pelati

Mille infranti (ù tridd)

Mille infranti (ù tridd)

Orecchiette panna e sugo

Orecchiette panna e sugo

Cozze ripiene al sugo, ricetta pugliese

Cozze ripiene al sugo, ricetta pugliese

Tarassaco, proprietà, benefici e ricette

Tarassaco, proprietà, benefici e ricette

Tiramisù in bicchiere o barattolo

Tiramisù in bicchiere o barattolo

Anelli di calamaro fritti

Anelli di calamaro fritti


ULTIMI ARTICOLI