4.95/5 (22) vota


Creativa in cucina

15 Gennaio

20474

Diritti protetti

Cime di rapa bollite ricetta di Creativaincucina

La cima di rapa bollita è davvero un ottimo contorno facile da abbinare alla carne o al pesce. Preparare questo piatto è davvero molto semplice. Un ampio utilizzo si ha in abbinamento alla salsiccia, è nota una specialità campana ovvero la pizza con i friarelli e sasizza e una simile pugliese la puccia con rape e salsiccia del tarantino. La cima di rapa è largamente utilizzata nella cucina tradizionale meridionale, in particolare in quella pugliese, molisana e campana.

Molto indicato abbinare questo contorno alla zuppa di ceci, fagioli o fave, diventando una pietanza ancora più completa e nutriente! Le cime di rapa bollite apportano al nostro organismo soltanto 32 calorie ogni 100 grammi.

Cime di rapa bollite ricetta di Creativaincucina

Leggi anche: Linguine con broccoletti e bacon

 Difficoltà: bassa       Cottura: 20 minuti       Preparazione: 15  minuti*

 Costo piatto: basso / medio*       Dosi: 2 persone

* I tempi di preparazione e il costo variano in base alla quantità.

2 kg di cime di rapa,

 olio d’oliva e sale grosso q.b.

• Iniziate col pulire le cime di rapa, mettetele in una ciotola capiente e successivamente riempite la ciotola di acqua fresca. Lasciatele riposare per 10 minuti.

• Nel frattempo in una pentola capiente mettete a bollire l’acqua con una manciata di sale grosso.

• Sciacquate ben bene le cime di rapa, colatele e appena l’acqua bolle aggiungetele. Fatele cuocere per 20 minuti circa o finchè vedrete le cimette di rapa ammorbidirsi.

• Appena saranno cotte colatele, e lasciate in pentola un po di acqua di cottura; se serve aggiustate di sale e conditele con un filo d’olio, successivamente amalgamate il tutto. Servire caldo.

Cime di rapa bollite ricetta di Creativaincucina

Un piatto nutriente, sano e facile da preparare, che ricorda i veri sapori della nostra cucina mediterranea.




Ti è piaciuto: “Cime di rapa bollite”?

2 commenti a “Cime di rapa bollite”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Cipolle rosse piatte al forno

Cipolle rosse piatte al forno

Basilico, proprietà e valori nutrizionali

Basilico, proprietà e valori nutrizionali

Pasta filante con gamberetti

Pasta filante con gamberetti

Come riconoscere il pesce fresco, 8 consigli utili

Come riconoscere il pesce fresco, 8 consigli utili

Pizza rustica tonno e spinaci

Pizza rustica tonno e spinaci

Strudel farcito alla boscaiola

Strudel farcito alla boscaiola

Dolcetti di mandorle e cioccolato

Dolcetti di mandorle e cioccolato

Passata di pomodoro classica

Passata di pomodoro classica

Trofie alla carbonara

Trofie alla carbonara

Come sterilizzare i vasetti in vetro per le conserve

Come sterilizzare i vasetti in vetro per le conserve


ULTIMI ARTICOLI