4.56/5 (27) vota


Creativa in cucina

18 Luglio

7656

Diritti protetti

Linguine agli scampi ricetta di Creativa in cucina

Le linguine agli scampi sono un tipico primo piatto mediterraneo, facile e veloce da preparare ma allo stesso tempo raffinato, perfetto per le spaghettate estive. Esistono molte versioni di questa ricetta “Linguine agli scampi”, preparate con i pomodorini, come la mia ricetta, oppure in bianco, con olio, per dare più sapore alla pasta.

Gli scampi (da non confondere con le mazzancolle o i gamberi) hanno un sapore caratteristico, più dolce rispetto ad altri crostacei e rendono questo primo piatto molto particolare nella sua semplicità. Le linguine sono adatte per servire questo condimento, ma ovviamente dipende dai vostri gusti, infatti è possibile optare anche per formati di pasta lunga tipo vermicelli o spaghetti.

Oltre ai primi piatti, con gli scampi si possono preparare anche secondi o insalate.

Leggi anche: Conchiglie con funghi e scampi.

 Difficoltà: media       Cottura: 20 minuti       Preparazione: 15 minuti

 Costo piatto: medio       Dosi: 4 persone

350 g di linguine,

12 scampi grandi,

300 g di pomodori ciliegino,

2 spicchi di aglio,

1 peperoncino fresco,

1 bicchiere di vino bianco,

prezzemolo tritato q.b.,

sale e olio d’oliva q.b.

Utensili utilizzati: forbici, pentola capiente, padella, colino, varie posate.

• Sciacquate sotto acqua corrente tutti gli scampi, tenendo da parte quattro interi, per la decorazione finale. Pulite gli altri gamberi separando la testa dalle code e mettete da parte le teste. Con le forbici, tagliate al centro le code ed estraete la polpa. Con uno stuzzicadenti, eliminate l’eventuale filo nero, ovvero l’intestino del crostaceo.

Linguine agli scampi ricetta di Creativa in cucina

• In una padella versate abbondante olio d’oliva, fino a coprire tutta la superficie e fate rosolare, a fuoco medio, gli spicchi di aglio puliti e interi col peperoncino intero. Appena saranno leggermente rosolati, unite le teste degli scampi e fate cuocere per qualche minuto finchè inizieranno a dorarsi. A questo punto aggiungete il vino, fate sfumare e cuocete per circa 5 minuti, rigirando spesso e schiacciando le teste per far fuoriuscire il liquido.

• Nel frattempo in una pentola portate ad ebollizione l’acqua per la pasta, salatela e fate cuocere le linguine.

• Spegnete il fuoco della padella con il brodetto degli scampi e filtrate il tutto, attraverso un colino, in modo da eliminare tutte le impurità. Versate in padella il brodetto filtrato e aggiungete i pomodorini a dadini, lavati precedentemente; aggiustate di sale e fate cuocere per altri 5 minuti.

• Terminate il brodetto aggiungendo la polpa e gli scampi interi, ultimate quindi la cottura per non più di un paio di minuti.

• Scolate per bene la pasta e versatela nella padella, aggiungete un po di prezzemolo tritato e mantecate il tutto. Sistemate nei piatti la pasta, guarnite ogni piatto sistemando sulla pasta uno scampo intero e spolverizzate con dell’altro prezzemolo tritato.

• Servite caldo.

Linguine agli scampi ricetta di Creativa in cucina

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Linguine agli scampi”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Salsa Roux

Salsa Roux

Rösti di patate e pancetta

Rösti di patate e pancetta

Impepata di cozze

Impepata di cozze

Parmigiana di melanzane

Parmigiana di melanzane

Penne con funghi e robiola

Penne con funghi e robiola

Seppie ripiene al sugo, ricetta pugliese

Seppie ripiene al sugo, ricetta pugliese

Alloro proprietà e benefici

Alloro proprietà e benefici

Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi

Mozzarella in carrozza con funghi e carciofi

Strudel salato di patate e ricotta

Strudel salato di patate e ricotta

Pesto classico di basilico

Pesto classico di basilico


ULTIMI ARTICOLI