4.71/5 (7) vota


Creativa in cucina

11 Settembre

1186

Diritti protetti

Branzino al vapore con ortaggi grigliati ricetta di Creativa in cucinaIl branzino al vapore con ortaggi grigliati è un’ottimo secondo piatto, molto gustoso e semplicissimo da preparare. Il sapore di questo piatto coniuga il sapore del mare, con quello della terra, per un risultato davvero unico e gustoso.

Questo è un piatto light, ideale per chi vuole mangiare sano ma senza tralasciare il gusto. Per preparare questa ricetta non serve grande esperienza ai fornelli, ma vedrete che bontà! Il branzino al vapore con ortaggi grigliati apporta circa 180 calorie a porzione.

Leggi anche: Salmone ai funghi

Difficoltà: bassa

 Cottura: 30 minuti

 Preparazione: 20 minuti

 Costo piatto: medio

 Dosi: 2 persone

INGREDIENTI PER 2 PERSONE


2 branzini freschi, sfilettati,

1 zucchina piccola,

1 peperone rosso piccolo,

1 peperone giallo piccolo,

2 carote piccole,

30 g di mais,

1 arancia,

sale, pepe e olio d’oliva q.b.

UTENSILI UTILIZZATI


piastra,

coltello a lama liscia

pela patate,

vaporiera,

pentola capiente,

vari recipienti,

varie posate.

COME PREPARARE IL BRANZINO AL VAPORE CON ORTAGGI GRIGLIATI

• Sfilettate o fate sfilettare il pesce dal vostro pescivendolo di fiducia; sciacquate sotto acqua corrente.

• Riempite la pentola per metà con acqua e salate a piacere. Appena arriverà a bollore, sistemateci sopra la vaporiera e adagiate i filetti di branzino, dalla pelle, nel cestello della vaporiera. Coprite col coperchio (la mia vaporiera ha 2 ripiani, per cui riesco a cuocere nello stesso momento 4 filetti di branzino).

• Cuocete a vapore a fiamma molto bassa per almeno 20 minuti o finchè la cottura del pesce sarà di vostro gradimento; girate delicatamente il pesce.

• Nel frattempo, fate scaldare la piastra.

• Lavate sotto acqua corrente gli ortaggi, pelate le carote e con l’aiuto del coltello a lama liscia, riducetele a rondelle divise a metà. Eliminate le estremità della zucchina e tagliatela a rondelle e dividetele a metà. Pulite i peperoni e tagliateli a pezzi medi.

• Grigliate gli ortaggi e unite anche il mais. Grigliate il tutto finchè gli ortaggi inizieranno ad appassire, man mano che saranno pronti sistemateli in un piatto capiente.

• Oleate gli ortaggi con un filo di olio d’oliva extravergine ed insaporite con un pizzico di sale e pepe. Mettete da parte.

• Appena i filetti di branzino saranno pronti, sistemate 2 filetti per piatto, spolverateli con un pizzico di pepe e accostate gli ortaggi grigliati, la fetta di arancia e un filo di olio d’oliva.

Branzino al vapore con ortaggi grigliati ricetta di Creativa in cucina

• Il vostro branzino al vapore con ortaggi grigliati è pronto per essere servito caldo.

• La cottura a vapore solitamente viene effettuata a fiamma spenta, ma per questa ricetta, il pesce richiede un cottura poco più lunga, quindi dovete cuocere a fiamma bassissima e più acqua in pentola, in modo da mantenere costante il vapore per il tempo richiesto.

Sconsiglio la cottura in anticipo del pesce. Gli ortaggi invece potete cuocerli in anticipo, tranquillamente.

Se gli ortaggi avanzano, potete conservarli in frigo e consumarli in un secondo momento, tirandoli fuori 15 minuti prima di servirli e magari riscaldandoli leggermente.

Conservate gli ortaggi per massimo 1 – 2 giorni in frigo, in un recipiente coperti con coperchio semi chiuso.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Branzino al vapore con ortaggi grigliati”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Nutellotti

Nutellotti

Insalata di verdure con salsa greca

Insalata di verdure con salsa greca

Crocchette di patate e pancetta

Crocchette di patate e pancetta

Bilancia da cucina elettronica o meccanica? Tutti i consigli

Bilancia da cucina elettronica o meccanica? Tutti i consigli

Frittatine di cime di rapa

Frittatine di cime di rapa

Salmone con verdure al cartoccio

Salmone con verdure al cartoccio

Funghi porcini aspetti nutritivi e proprietà

Funghi porcini aspetti nutritivi e proprietà

Cornetti con tonno e capperi

Cornetti con tonno e capperi

Arancini di riso ai gamberi, ricetta della nonna

Arancini di riso ai gamberi, ricetta della nonna

Differenza tra zuppa, minestra, minestrone, crema, vellutata e passato

Differenza tra zuppa, minestra, minestrone, crema, vellutata e passato


ULTIMI ARTICOLI