4.7/5 (20)

condividi instagram pinterest commenta stampa

10 Dicembre
0 commenti
958

Penne al gorgonzola e mascarpone ricetta di Creativa in cucina

Le penne al gorgonzola e mascarpone è un ottimo primo piatto da preparare in pochissimi minuti e con pochissimi ingredienti, perfetto per tutte le situazioni, ad esempio un pasto improvvisato (ma non lasciato al caso), per chi è sempre di corsa o per gli studenti alle prime armi in cucina. Siamo abituati a considerare le muffe come segno del deperimento degli alimenti, però ci sono delle eccezioni, come nel caso del gorgonzola, un formaggio erborinato tra i più pregiati e famosi.

Un formaggio che può essere servito come aperitivo assieme a pane abbrustolito o a dei grissini. Ma oggi ho voluto preparare la pasta al gorgonzola, un primo piatto dal sapore inconfondibile, ideato per assaporare tutta la sua cremosità.

Leggi anche: Penne con funghi e robiola.

 Difficoltà: bassa       Cottura: 15 minuti       Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 4 persone

320 g di penne rigate o altro formato di pasta che gradite,

350 g di gorgonzola e mascarpone*,

sale e pepe q.b.

* Per altri tipi di gorgonzola, leggi nei “Consigli”▼

Utensili utilizzati: pentola, padella piccola e varie posate.

Iniziate a pulire il gorgonzola, quindi eliminate la scorza e tagliate a cubetti, versateli in una padella piccola e unite un pizzico di pepe e pochissima acqua (se utilizzate il gorgonzola classico, leggete nei “Consigli”▼), scaldate a bassa temperatura lasciando sciogliere il formaggio per circa una decina di minuti. La crema dovrà essere cremosa e non liquida, prestate attenzione a far seccare.

Penne al gorgonzola e mascarpone ricetta di Creativa in cucina• Nel frattempo portate a bollore l’acqua salata e cuocete la pasta. Scolatela quando sarà al dente ed unitela al condimento. Mantecate a fuoco molto basso per 1 – 2 minuti, stemperando, se serve, con poca acqua di cottura della pasta, in modo da far amalgamare bene la pasta al gorgonzola e mascarpone. Togliete dal fuoco e impiattate. Servite calda.

• Se scegliete di utilizzare il gorgonzola classico, nella preparazione della crema al gorgonzola, dovete scioglierlo con 150 g di panna fresca da cucina, liquida.

• Non ho utilizzato la panna per questa ricetta, perchè il gorgonzola che ho utilizzato è col mascarpone, quindi ho creato la crema con l’aggiunta di poca acqua aggiunta poco per volta.

• La pasta al gorgonzola è un piatto che seppur semplice, va consumato caldo e non freddo, ma se avanza potete conservare per massimo 1 giorno in frigo, tirarla fuori 10 minuti prima di scaldarla. Se serve aggiungete pochissima acqua, in modo da non farla seccare.

• Per rendere questa ricetta ancor più gustosa potete aggiungere un po di parmigiano, oppure un po di rosmarino per dare un sapore più autunnale.

Ti è piaciuto questo articolo?

condividi instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Gli alimenti che evitano la caduta dei capelli

Gli alimenti che evitano la caduta dei capelli

Melanzane ripiene e impanate

Melanzane ripiene e impanate

Riso Venere proprietà, valori nutrizionali e come cuocerlo

Riso Venere proprietà, valori nutrizionali e come cuocerlo

Alloro essiccato

Alloro essiccato

Cime di rapa bollite

Cime di rapa bollite

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Insalata di riso venere con tonno

Insalata di riso venere con tonno

Insalata di riso

Insalata di riso

Crespelle al formaggio ricetta base

Crespelle al formaggio ricetta base

Arancini di riso ai gamberi, ricetta della nonna

Arancini di riso ai gamberi, ricetta della nonna


Gli ultimi articoli:


Cavolfiore e baccalà

Cavolfiore e baccalà

Come conservare in casa le patate per diversi mesi

Come conservare in casa le patate per diversi mesi

Come cuocere la pasta, dieci consigli per un risultato perfetto

Come cuocere la pasta, dieci consigli per un risultato perfetto

Perle di riso venere con crema allo zafferano

Perle di riso venere con crema allo zafferano

Abbuffate natalizie, tutti i consigli per smaltire i chili di troppo

Abbuffate natalizie, tutti i consigli per smaltire i chili di troppo

Candele di Natale dolci

Candele di Natale dolci


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *