4.39/5 (23) vota


Creativa in cucina

2 Maggio

38965

Diritti protetti

Finocchi gratinati ricetta di Creativa in cucina

finocchi gratinati sono un’ottimo contorno da servire abbinati ad un secondo piatto di carne o pesce. Solitamente i finocchi si consumano crudi nelle insalate, ma cotti non perdono il loro sapore e sono davvero molto gustosi e salutari.

I finocchi sono un ortaggio che si trova facilmente tutto l’anno. A chi non piace il sapore del finocchio crudo? Provate a preparare i finocchi gratinati e vedrete che bontà!

Leggi anche: Finocchi al cartoccio

Difficoltà: bassa

 Cottura: 35 minuti

 Preparazione: 10 minuti

 Costo piatto: basso

 Dosi: 2 persone

INGREDIENTI PER 2 PERSONE


2 finocchi medi,

40 g di pangrattato,

1 scucchiaio mix aromi,

2 cucchiai di pecorino,

sale e olio d’oliva q.b.

MIX AROMI


Per questa ricetta ho utilizzato solo un cucchiaio di mix aromi, ma potete prepararne di più e tenerlo da parte.

Ho utilizzato per il mio mix di aromi:

1 cucchiaio di rosmarino, salvia, timo, origano, prezzemolo tutti essiccati e sale. Riducete in polvere.

UTENSILI UTILIZZATI


teglia da forno,

carta forno,

vari recipienti,

varie posate.

COME PREPARARE I FINOCCHI GRATINATI

• Pulite i finocchi eliminando le foglie esterne, sciacquateli sotto acqua corrente, divideteli a metà e tagliateli a fette. Poneteli in un recipiente ed aggiungete poco sale.

Finocchi gratinati ricetta di Creativa in cucina

• Condite con il mix di aromi, il pecorino e il pangrattato. Mescolate bene.

• Foderate le taglia con carta forno stropicciata e sistemate ad una ad una le fette di finocchio.

Finocchi gratinati ricetta di Creativa in cucina

• Aggiungete un filo di olio d’oliva.

Finocchi gratinati ricetta di Creativa in cucina

• Infornate in forno già caldo e cuocete a 190°C per 30 minuti (forno ventilato) oppure 200°C per 30 minuti (forno statico) o finchè le fette di finocchio gratinato saranno cotte e dorate.

• Il tempo di cottura può variare in base al forno e allo spessore che conferirete alle fette di finocchio gratinato.

• Potete preparare in anticipo e riscaldare prima di servire. Comunque vi consiglio di consumare in giornata, per non alterare il loro sapore.

Dopo la cottura, appena saranno freddi, potete conservare in frigo.




Ti è piaciuto: “Finocchi gratinati”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Come conservare il torrone

Come conservare il torrone

Salmone in umido

Salmone in umido

Come poter mangiare il pesce crudo senza dubbi

Come poter mangiare il pesce crudo senza dubbi

Perle di riso venere con crema allo zafferano

Perle di riso venere con crema allo zafferano

Tartufini al tiramisù

Tartufini al tiramisù

Spezzatino di salsiccia e olive

Spezzatino di salsiccia e olive

Come preparare in casa il pomodoro pelato

Come preparare in casa il pomodoro pelato

Come conservare il tartufo

Come conservare il tartufo

Spaghetti e cavolo verza

Spaghetti e cavolo verza

Rotolo di zucca e spinaci

Rotolo di zucca e spinaci


ULTIMI ARTICOLI