4.43/5 (21) vota


Creativa in cucina

2 Dicembre

5955

Diritti protetti

Filetto di pesce persico al latte

Il filetto di pesce persico al latte è un secondo piatto leggero e molto gustoso, una ricetta semplice, un buon modo per cucinare un pesce dalla carne delicata.

Questa ricetta è davvero facile e considerando i valori nutrizionali c’è da dire che 100 grammi di persico apportano circa 114 Kcal, 18,85 g di proteine e 3,70 g di grassi. Provate a preparare il filetto di pesce persico al latte e vedrete che bontà!

Difficoltà: bassa

 Cottura: 25 -30 minuti

 Preparazione: 15 minuti

 Costo piatto: basso

 Dosi: 4 persone

INGREDIENTI PER 4 PERSONE


400 g di filetto di pesce persico,

10 pomodori pachino rossi,

1 cipolla rossa piccola,

500 g di patate,

1 bicchiere e ½ di latte a temperatura ambiente,

sale e olio d’oliva q.b.

UTENSILI UTILIZZATI


padella antiaderente

pelapatate,

coltello affilato a lama liscia,

vari recipienti,

varie posate.

COME PREPARARE IL FILETTO DI PESCE PERSICO AL LATTE

• Sciacquate sotto acqua corrente il filetto di persico e col coltello a lama liscia riducetelo a dadini di media grandezza. Mettete da parte.

• Oleate la padella antiaderente con un filo di olio d’oliva e unite la cipolla rossa affettata, fatela appassire a fiamma bassa.

Filetto di pesce persico al latte

• Unite le patate, precedentemente pelate e tagliate a cubetti, con i pomodori pachino tagliati a spicchi (tagliati in 4) aggiustate di sale e mescolate. Continuate la cottura a fiamma bassa per almeno 10 – 15 minuti o finchè i dadini di patate inizieranno ad essere teneri.

Filetto di pesce persico al latte

• Aggiungete il latte e portate ad ebollizione.

Filetto di pesce persico al latte

• Unite i dadini di pesce persico e cuocete a fiamma media per circa 10 minuti o finchè la cottura del pesce sarà di vostro gradimento.

• Togliete dal fuoco e fate intiepidire.

Filetto di pesce persico al latte

• Servite caldo e se gradite potete abbinare un contorno di carciofi bolliti o verdure a piacere.

Filetto di pesce persico al latte

• Il tempo di cottura può variare in base alla grandezza che darete ai vostri dadini di filetti di pesce persico.

• Con la cottura a fiamma bassa difficilmente si secca il brodetto, ma in caso contrario, potete aggiungerlo.

• Potete preparare in anticipo e riscaldarlo poco prima di mangiarlo, ma vi consiglio di consumarlo in giornata.

condividi instagram pinterest commenta stampa



Ti è piaciuto: “Filetto di pesce persico al latte”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *


SUGGERITE PER TE


Vaporiera, a cosa serve e come pulirla

Vaporiera, a cosa serve e come pulirla

Penne al gorgonzola e mascarpone

Penne al gorgonzola e mascarpone

Crackers speziati fatti in casa

Crackers speziati fatti in casa

Pettole

Pettole

Come conservare il prezzemolo per tutto l’anno

Come conservare il prezzemolo per tutto l’anno

Polpettone campagnolo ripieno

Polpettone campagnolo ripieno

Gamberoni gratinati

Gamberoni gratinati

Rotolo di pasta sfoglia vegetariano

Rotolo di pasta sfoglia vegetariano

Risotto alla milanese

Risotto alla milanese

Focaccia bassa e morbida

Focaccia bassa e morbida


ULTIMI ARTICOLI