4.94/5 (34)

condividi instagram pinterest commenta stampa

23 Dicembre
4 commenti
5442

Quando il Natale è alle porte si prepara tutto l’occorrente per pranzo o cenone e ci si diverte in cucina nel preparare pietanze, anche creative, inerenti questo periodo.

La magia del Natale è quella di far riunire tutte le famiglie e far tornare a casa chi è lontano, ad esempio per lavoro. Facile è realizzare con la pasta sfoglia una pizza rustica creativa, con una forma particolare e poi abbellirla con le stelline, calze e babbo Natale.

La preparazione è davvero semplicissima, lo noterete anche guardando il video dettagliato, con spiegazioni passo passo. Serve avere naturalmente gli ingredienti, gli attrezzi giusti e seguire i miei consigli pratici.

Leggi anche: Biscotti al burro, di Natale al cioccolato

 Difficoltà: bassa       Cottura: 20 minuti       Preparazione: 10 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 8 persone

 2 pasta sfoglia rettangolare,

 1 uovo,

 1 zucchina medio/grande,

 250 g di ricotta,

 50 g di pancetta (bacon),

 pecorino romano q.b.,

 pangrattato q.b.,

 sale q.b.

Utensili particolari: coppapasta natalizi, taglia pizza, mixer da cucina.

• Lavate sotto acqua corrente la zucchina, eliminate le estremità e tagliatela a pezzi grossolani, metteteli in un mixer da cucina e sminuzzatela finemente. Mettete in un colapasta, aggiungete un pizzico di sale, con l’aiuto di un cucchiaio fate amalgamare il sale all’impasto e lasciate riposare. Dopo qualche minuto strizzate con le mani l’impasto in modo da eliminare l’acqua di vegetazione.

• Nel frattempo, in un piatto capiente battete l’uovo e aggiungete una manciata di pecorino romano, aggiungete la ricotta e amalgamate il tutto.

• Dopo che avrete strizzato ben bene la zucchina, aggiungetela all’impasto di ricotta, aggiustate di sale, infine aggiungete la pancetta (bacon) ed amalgamate bene il tutto.

• A questo punto potete procedere con la realizzazione dell’albero. Sistemate in maniera verticale la pasta sfoglia e con l’aiuto di un taglia pizza, partendo dalla cima dell’albero fino a metà sfoglia fate dei tagli netti e poi intagliate il fondo dove ricaverete la base dell’albero. La sfoglia che rimane servirà per decorare l’albero di Natale.

• Prendete l’impasto di ricotta e zucchina e sistematelo ben bene sulla sfoglia di base dell’albero. Cospargete una manciata di pecorino romano e successivamente il pangrattato.

• Tagliate l’altra pasta sfoglia con lo stesso procedimento della prima e poggiatela sull’impasto. Chiudete avvolgendo i bordi e sigillate. Con l’aiuto di un coltello fate delle linee orizzontali per metà albero, segneranno i rami.

• Con la pasta che è rimasta avvolgete la base dell’albero in modo da realizzare la base del tronco (sembrerà un vaso) e con l’aiuto dei coppapasta natalizi decorate come più vi piace.

• Spennellate col latte e infornate in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti circa o finchè sarà dorato.

BUON APPETITO e BUON NATALE!

Se ti piace questa mia ricetta condividila con i tuoi amici e iscriviti alla mia newsletter per essere sempre aggiornati a nuove idee creative.

Ti è piaciuto questo articolo?

condividi instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Purè aromatizzato con gamberi

Purè aromatizzato con gamberi

Impasto base per pizze, focacce, panzerotti e molto altro

Impasto base per pizze, focacce, panzerotti e molto altro

Cavolfiore stufato

Cavolfiore stufato

Petto di pollo cremoso al formaggio

Petto di pollo cremoso al formaggio

Salmone in umido

Salmone in umido

Mini würstel in camicia

Mini würstel in camicia

Stick croccanti di melanzana

Stick croccanti di melanzana

Alici impanate

Alici impanate

Plumcake alle mele

Plumcake alle mele

Carpaccio di pesce spada marinato

Carpaccio di pesce spada marinato


Gli ultimi articoli:


Crepes dolci

Crepes dolci

Alloro proprietà e benefici

Alloro proprietà e benefici

Pasta al forno zucca e funghi

Pasta al forno zucca e funghi

Cozze ripiene e fritte

Cozze ripiene e fritte

Tarassaco, proprietà, benefici e ricette

Tarassaco, proprietà, benefici e ricette

Come utilizzare l’aceto: 11 utilizzi alternativi ed utili

Come utilizzare l’aceto: 11 utilizzi alternativi ed utili


4 commenti a “Albero di Natale rustico”

  1. Che carinooo, finalmente un albero di Natale che non ha i lati da avvolgere ma è una pizza rustica a forma di albero, peccato, l’ho visto solo ora, che dici per l’epifania potrei prepararlo o è troppo tardi? Comunque ti seguo molto volentieri!

    1. Non è tardi Gianna per prepararlo, le feste natalizie non sono ancora del tutto terminate, quindi puoi ancora prepararlo! Vedrai che bontà!

  2. Adoro il tuo impasto ne la tua idea, finalmente diversa dal solito! Grazie mille lo preparerò il 6 Gennaio, il giorno dell’epifania. Che importa se Natale è passato!! ahahahahah a presto!

    1. Grazie mille Ginevra, si infatti non sono ancora finite le feste natalizie quindi si può ancora preparare l’albero di Natale in pasta sfoglia! A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *