4.94/5 (33)

facebook instagram pinterest commenta stampa

19 Luglio
4 commenti
4057

Rotolo di patate ricetta di CreativaincucinaIl rotolo di patate nasce come ricetta per un ottimo secondo piatto freddo, oppure si può tranquillamente servire come antipasto, affiancando le girelle ad esempio a delle fette di prosciutto o olive snocciolate. Questo ricetta è simile ad una frittata di patate, però farcita col prosciutto cotto e scamorza. L’effetto finale è davvero gustoso, diverso e la consistenza davvero gradevole.

Vediamo, quindi, come preparare il ” Rotolo di patate “.

Leggi anche: Frittata di patate, ricetta facile

 Difficoltà: bassa       Cottura: 30 minuti       Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 10 fette circa

2 patate medie,

 2 uova,

 7 fette di prosciutto cotto per toast,

 5 fette di scamorza,

 1 cucchiaino di origano essiccato,

 1 manciata di pecorino romano,

 1 pizzico di sale.

Utensili utilizzati: mandolina da cucina (affettaverdure), teglia da forno 30 cm x 22 cm, carta forno,

• Pelate le patate e grattugiatele con la mandolina e la lama a fori piccoli.

• Sgusciate e battete le uova, aggiungete le patate grattugiate, il pecorino romano e amalgamate bene bene. Successivamente aggiungete l’origano e il sale, amalgamate nuovamente.

• Ricoprite la teglia con la carta forno. Versate il composto, sistematelo bene bene e infornate a forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

• Lasciate intiepidire e successivamente farcite, adagiate prima le fette di scamorza e successivamente le fette di prosciutto cotto. Arrotolate, aiutandovi con la carta forno, chiudete ben bene e ponete in frigo per almeno 15 minuti.

• Tagliate a fette spesse 2 cm circa e servite freddo.Rotolo di patate ricetta di Creativaincucina

BUON APPETITO!

• Per un’ottima sistemazione della carta forno, vi consiglio di bagnarla leggermente sotto acqua corrente e successivamente sistemarla nella teglia.

• Se preferite la frittata più spessa aggiungete più uova e quindi anche più pecorino romano e origano essiccato.

• Una volta pronto, potete conservarlo in frigorifero (temperatura non superiore ai 6 gradi centigradi) per massimo 36 ore.

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Unità di misura in cucina

Unità di misura in cucina

Gratin di zucchine e prosciutto

Gratin di zucchine e prosciutto

Sformato rustico

Sformato rustico

Angurie, come riconoscere la migliore

Angurie, come riconoscere la migliore

Trofie tonno e pomodorini

Trofie tonno e pomodorini

Linguine ai funghi pioppini

Linguine ai funghi pioppini

Alici marinate

Alici marinate

Cavolfiore stufato

Cavolfiore stufato

Pizza rustica tonno e spinaci

Pizza rustica tonno e spinaci

Cosa fare quando il sugo è salato?

Cosa fare quando il sugo è salato?


Gli ultimi articoli:


Pepe nero… non solo a tavola

Pepe nero… non solo a tavola

Le 10 cose che puoi fare col miele

Le 10 cose che puoi fare col miele

Spesa sostenibile, 15 consigli utili

Spesa sostenibile, 15 consigli utili

Nuvolette di zucchine

Nuvolette di zucchine

Castagne, proprietà e valori nutrizionali

Castagne, proprietà e valori nutrizionali

Crocchette di pollo e patate

Crocchette di pollo e patate


4 commenti a “Rotolo di patate”

  1. Fantastica e buona, da quando l’hai pubblicata e l’ho preparata, ormai non posso farne più a meno! Buona da matti! Contenta di seguirti 🙂

  2. Ciao, dato che a me non piace molto il prosciutto cotto, per questo rotolo potrei utilizzare un’altro prosciutto che mi piace? O rovinerei il sapore? Grazie in anticipo!

    1. Ciao Nunzia, se non ti piace il prosciutto cotto, certo, puoi utilizzare anche altri prosciutti ma l’unico consiglio che ti do è: il prosciutto non cuoce, per cui scegli uno che a rotolo completato sia facile da tagliare, senza premere troppo il restante rotolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *