Rotolo gustoso alle zucchine ricetta di Creativaincucina

Questo rotolo di zucchine è proprio una delizia per i palati più esigenti e no, prepararlo è davvero un gioco da ragazzi, bastano pochi passi et voilà il rotolo è pronto per essere tutto gustato! Tutti e dico tutti lo adorano, inoltre è un piatto freddo quindi si può portare tranquillamente ovunque, al mare, pranzo fuori, gite fuori porta, ecc.
Un’idea molto gustosa anche da utilizzare come antipasto o finger food.

Leggi anche: Caldarroste

divisorio-2-ricetta

 Difficoltà: bassa       Cottura: 30 minuti       Preparazione: 30 minuti

 Costo piatto: medio       Dosi: 8 persone

divisorio-2-ingredienti

3 zucchine medie,

 4 uova,

 philadelphia o formaggio spalmabile q.b.,

 3 fette di prosciutto cotto,

 una manciata di pecorino romano,

 sale q.b.,

Utensili utilizzati: teglia con bordi alti circa 1 cm. lunghezza 32 cm. larghezza 26 cm.

divisorio-3-preparazione-creativaincucina

• Iniziate col lavare le zucchine, asciugatele e private le estremità.
Con l’aiuto di una grattugia a fori larghi iniziate a grattugiare le zucchine, mettetele in un colapasta e cospargete sul composto ottenuto una manciata di sale fino e mescolate delicatamente. In questo modo coleranno e si priveranno un po della loro acqua di vegetazione.
Fate passare circa 10 minuti strizzando spesso e delicatamente il composto.

• In un piatto capiente battete con una frusta le uova e aggiungete in questa sequenza: un pizzico di sale, il pecorino romano e il composto di zucchine. Amalgamate bene il tutto, delicatamente con un cucchiaio grande.

• Ricoprite la teglia con carta forno e con l’aiuto di un cucchiaio iniziate a versare all’interno il composto di zucchine e uova. Infornate a forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti.

• Quando la base del rotolo sarà cotta, togliete dal forno e passate la base con la carta forno su una spianatoia e fate stemperare un pochino. Quando la base sarà tiepida iniziate a spalmare il philadelphia o un qualunque formaggio spalmabile che a voi piace, e adagiateci le fette di prosciutto cotto.
** Questo passaggio dev’essere fatto mentre la base è ancora tiepida in modo che possiate arrotolarla senza avere il rischio che si spezzi. **
Con l’aiuto della carta forno iniziate ad arrotolare delicatamente.
Appena l’avrete arrotolato lasciate raffreddare completamente a temperatura ambiente.
Appena sarà freddo, tagliate a fette spesse 1,5 cm. circa e servite.

BUON APPETITO!

divisorio-4-consiglio-creativaincucina

• I minuti di cottura variano in base al forno, per cui per un’ottima cottura dopo i 15 – 20 minuti tenete d’occhio la base e appena vedete i bordi staccarsi dalla carta forno e un po dorati, uscite la teglia dal forno.

• Non eccedete al sale in quanto le zucchine sono state messe a colare con una manciata di sale.

• Questo rotolo è davvero molto versatile per cui potrete scegliere liberamente quale formaggio spalmare.

• I passaggi di arrotolamento dovranno essere molto delicati, perchè anche se la base è tiepida potrebbe rompersi.

• Potrete servire le fette di questo rotolo gustoso alle zucchine anche con insalata o salse tipo maionese.

• Se avanza, tranquille, mettetelo così com’è in frigo ed è ottimo anche il giorno dopo! Io non lo copro neppure con la pellicola perchè ho il timore che possa, nonostante sia in frigo, rovinarsi anche nel sapore.

Buonissimo e facile, è bello preparare pietanze semplici ma con un sapore davvero fantastico! Se ti piace la mia ricetta, condividila con i tuoi amici e iscriviti alla mia newsletter, così sarai aggiornata / o a nuove ricette sempre facili e veloci!

4 thoughts on “Rotolo gustoso alle zucchine”

  1. Mamma mia che buonooooo solo in foto. Voglio prepararlo assolutamente!! Grazie mille cara, hai davvero un bellissimo blog!!

  2. Complimenti bellissima foto e bellissima ricetta, semplice anche per me che non sono tanto esperta in cucina, grazie. Ti seguo perchè voglio essere aggiornata alle tue nuove ricette!!

    1. Ciao Anna, prepararlo è davvero semplicissimo lo vedrai mentre lo prepari! Grazie mille per seguirmi nella newsletter, a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *

Facebook
YouTube
Instagram
E-mail
Cerca