5/5 (46)

condividi instagram pinterest commenta stampa

6 Aprile
8 commenti
5369

Cornetti salati con salmone e robiola ricetta di Creativaincucina

La preparazione dei cornetti salati con salmone e robiola è davvero semplicissima e veloce, tanto da poter essere preparati anche poco prima di servirli come antipasto o finger food accompagnati da un buon bicchiere di bollicine. Data la loro estrema semplicità potete sbizzarrirvi scegliendo i ripieni che più vi piacciono, per farcire questi piccoli, croccanti e friabili cornetti che faranno la gioia dei vostri ospiti. Potete servirli con delle verdure crude o alla griglia, ma anche con salse, mozzarella, prosciutto e chi più ne ha più ne metta.

Questi spuntini genuini, mettono subito allegria e invitano all’assaggio, nessuno resisterà alla loro croccantezza!

Vediamo, quindi, come preparare i ” Cornetti salati con salmone e robiola “!

Leggi anche: Girelle pasta sfoglia farcite con mortadella e Würstel

 Difficoltà: bassa       Cottura: 15 minuti       Preparazione: 20 minuti

 Costo piatto: medio       Dosi: 12 cornetti

1 pasta sfoglia rotonda,

100 g di robiola,

2 fette di salmone affumicato ( 50 g circa ),

latte q.b.

Utensili utilizzati: teglia da forno, 2 cucchiaini, 1 coltello grande, pennello da cucina.

• Sminuzzate le fette di salmone e mettete da parte.

• In un recipiente sbriciolate la robiola e aggiungete il salmone. Mescolate bene.

Cornetti salati con salmone e robiola ricetta di Creativaincucina

• Srotolate la pasta sfoglia e con l’aiuto di un coltello dividete prima a metà e poi ancora a metà, in modo da ricavare 4 triangoli e in ognuno di esso ricavate 3 triangoli. In questo modo otterrete 12 triangoli.

• Con l’aiuto dei cucchiaini, prelevate l’impasto di salmone e robiola e adagiatelo sul lato largo di ogni triangolo.

Cornetti salati con salmone e robiola ricetta di Creativaincucina

• Tagliuzzate leggermente il lato largo dei triangoli e iniziate ad arrotolare. Iniziate dal lato largo e terminate alla punta di ogni triangolo.

Cornetti salati con salmone e robiola ricetta di Creativaincucina

• Sistemateli nella teglia foderata con la carta forno.

Cornetti salati con salmone e robiola ricetta di Creativaincucina

Cornetti salati con salmone e robiola ricetta di Creativaincucina

• Spennellate tutti i cornetti col latte e infornate a 200° per 15 minuti ( se ventilato, a 175° per 10 minuti ) o finchè saranno completamente dorati e croccanti.

Cornetti salati con salmone e robiola ricetta di Creativaincucina

Cornetti salati con salmone e robiola ricetta di Creativaincucina

BUON APPETITO!

• Potete congelare i cornetti farciti, arrotolati e crudi e scongelare a temperatura ambiente almeno 40 minuti prima di cuocerli.

• Potete conservare in frigo i cornetti cotti e poco prima di servirli, scaldarli in forno per far riprendere la loro croccantezza.

• Potete spolverare i cornetti con i semi di sesamo, di papavero oppure del sale grosso.

Ti è piaciuto questo articolo?

condividi instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Carciofi impanati

Carciofi impanati

Pizzette di ricotta e prosciutto

Pizzette di ricotta e prosciutto

Fagottini di brisée e mortadella

Fagottini di brisée e mortadella

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Funghi cardoncelli gratinati

Funghi cardoncelli gratinati

Rustica di patate

Rustica di patate

Risotto ai funghi cardoncelli

Risotto ai funghi cardoncelli

Frutta disidratata

Frutta disidratata

Petto di pollo impanato

Petto di pollo impanato

Coppapasta

Coppapasta


Gli ultimi articoli:


Crepes dolci

Crepes dolci

Alloro proprietà e benefici

Alloro proprietà e benefici

Pasta al forno zucca e funghi

Pasta al forno zucca e funghi

Cozze ripiene e fritte

Cozze ripiene e fritte

Tarassaco, proprietà, benefici e ricette

Tarassaco, proprietà, benefici e ricette

Come utilizzare l’aceto: 11 utilizzi alternativi ed utili

Come utilizzare l’aceto: 11 utilizzi alternativi ed utili


8 commenti a “Cornetti salati con salmone e robiola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *