4.46/5 (26)

3408   15 ottobre   Creativa in Cucina   4 commenti a: “Straccetti di pollo
Stampa, PDF o invia questa ricetta Stampa o invia la ricetta

Straccetti di pollo ricetta di Creativa in cucina

Gli straccetti di pollo sono un secondo piatto davvero facile da preparare! Servono pochi ingredienti ed in pochi minuti avrete preparato una ricetta saporita e non molto calorica. Il pollo è un alimento sicuramente economico, altamente proteico, povero di grassi e privo di carboidrati.

Dopo aver impanato la carne (uno spezzatino ottenuto dal petto di pollo), il resto lo farà la cottura, scegliendo se eseguirla in forno o in padella. Questa è una ricetta per cuocere il petto di pollo, impanato, in maniera differente ma pur sempre gustosa. Nei “Consigli” ▼ troverete altre preparazioni alternative, leggile tutte.

Leggi anche: Scaloppine di pollo impanato in umido

 Difficoltà: media       Cottura: 10 / 15 minuti*       Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 2 persone

* Scegliete il metodo di cottura in fondo alla ricetta ▼

• 2 fette di petto di pollo,

• olio d’oliva e sale q.b.

Per l’impanatura:

30 g circa di pangrattato,

1 cucchiaio generoso di pecorino romano,

 prezzemolo tritato q.b.

Utensili utilizzati: tagliere, carta forno, padella antiaderente o teglia da forno antiaderente, recipiente per l’impanatura, posate varie.

Iniziate con l’impanatura:

• In un recipiente unite al pangrattato, il pecorino e il prezzemolo, mescolate bene con l’aiuto di un cucchiaio e mettete da parte.

• Su un tagliere, tagliate a listarelle le fette di petto di pollo. Unitele al mix di pangrattato e mescolate bene, finchè tutti i straccetti siano ben ricoperti di impanatura.

Straccetti di pollo ricetta di Creativa in cucina

A questo punto scegliete il metodo di cottura che più vi piace:

Io ho scelto la cottura in padella perchè è più veloce!

Straccetti di pollo ricetta di Creativa in cucina

In padella: aggiungete un filo di olio d’oliva nella padella antiaderente e aggiungete gli straccetti. Fate friggere qualche minuto per lato e rigirateli spesso, in modo che la cottura sia uniforme.

In forno: Rivestite una teglia da forno antiaderente con la carta forno e ungetela con un filo di olio d’oliva. Disponete quindi gli straccetti di pollo, senza sovrapporli, e cuoceteli in forno ventilato a 200 °C per 15 minuti circa.

• In entrambi i casi cuocete finchè gli straccetti saranno dorati e morbidi. Salate leggermente e servite caldi! Nei “Consigli” ▼ troverete tante curiosità, per quanto riguarda la cottura.

Straccetti di pollo ricetta di Creativa in cucina

BUON APPETITO!

• Se abbondate con l’olio, otterrete straccetti di pollo morbidi e dorati.

• Non cuocere molto il pollo, altrimenti rischierete che gli straccetti risulteranno stopposi e asciutti.

• Potete unire questi straccetti ad un’insalatina composta da: cetrioli, mais, olive, rucola, lattughe miste e carote alla julienne. Per un piatto unico da leccarsi i baffi, ideale per diete ipocaloriche.

• Se volete dare un sapore più vivace a questi straccetti, potete aggiungere, al mix di pangrattato, un pizzico di paprica.

Ti è piaciuto questo articolo?

Potrebbero piacerti anche:

4 commenti a “Straccetti di pollo”

  1. 3 aggettivi per descrivere questa ricetta, FANTASTICI, BUONI e MORBIDI. Finalmente una preparazione che il petto di pollo é tenero e non stopposo 😉

  2. Ricetta semplice ma tanto gustosa, io li ho preparati e hai proprio ragione, sono teneri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *