5/5 (110)

facebook instagram pinterest commenta stampa

2 Ottobre
6 commenti
3436

Penne zucchine e gamberetti con panna ricetta di Creativaincucina

Questo piatto è unione dei sapori della terra con quelli del mare, che lo rendono unico e davvero molto gustoso. I miei amici, ogni volta che lo preparo chiedono sempre il bis.
Un’idea piuttosto delicata, che con l’aggiunta della panna conferisce quel tocco particolare e deciso che non guasta mai. Inoltre noterete come con pochissimi passaggi realizzerete davvero in pochissimo tempo questa ricetta, quindi facile e veloce.

Dal punto di vista strettamente calorico, i gamberetti sono assimilabili al pesce bianco: 100 g di prodotto apportano tra le 80 e le 90 calorie. Consiglio di utilizzare di gran lunga le zucchine medio/piccole e belle turgide, rigide in modo uniforme, perchè più saporite (diffida da quelle enormi che si vedono a volte al supermercato). Per questa ricetta puoi utilizzare le seguenti varietà di zucchine: la classica o comune, le genovesi e le lunghe fiorentine.

Leggi anche: Carciofi fritti

  Difficoltà: bassa       Cottura: 30 minuti       Preparazione: 30 minuti

 Costo piatto: medio       Dosi: 3 persone

200 g di pennette rigate,

300 g di gamberetti freschi,

4 zucchine medie,

200 ml di panna da cucina classica,

1 noce di burro,

½ cipolla,

sale q.b.,

 olio d’oliva.

• Lavate bene le zucchine e tagliatele a dadini.

• In una salti-pastiera aggiungete un filo d’olio d’oliva e le zucchine a dadini e fate rosolare, per 5 minuti o finché i dadini non saranno ammorbiditi.

• Aggiustate di sale la zucchina.

• Nel frattempo che cuoce la zucchina, sgusciate i gamberetti freschi. E in una padella con una noce di burro e mezza cipolla tagliata finemente, cuocete per 2 minuti i gamberetti.

• In una pentola cuocete, in acqua salata le pennette rigate.

• Nel frattempo riscaldate la zucchina e aggiungete i gamberetti prima di spegnere.

• Quando la pasta sarà mediamente cotta, colatela e aggiungetela alle zucchine e gamberetti.

• Saltatela per qualche minuto o finchè sarà cotta in base ai vostri gusti.

• Togliete dal fuoco, ma prima di servire nel piatto da portata aggiungete la panna.

BUON APPETITO!

• I gamberetti non devo cuocere per molto tempo, altrimenti si induriscono.

• Per chi non ama il sapore della panna, potrete anche eliminarla, il piatto sarà comunque gustoso ma meno calorico.

Un piatto semplice ma davvero molto gustoso e di facile preparazione! Se ti piace questa ricetta condividila con i tuoi amici e iscriviti gratuitamente alla mia newsletter per scoprire tante buone novità.

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Cornetti salati con robiola e wurstel

Cornetti salati con robiola e wurstel

Salsa Roux

Salsa Roux

Trancio di salmone gratinato

Trancio di salmone gratinato

Linguine con broccoletti e bacon

Linguine con broccoletti e bacon

Tiella di riso patate e cozze alla barese

Tiella di riso patate e cozze alla barese

Alloro essiccato

Alloro essiccato

Scaloppine di pollo impanato in umido

Scaloppine di pollo impanato in umido

Linguine alla boscaiola con Norcia e funghi Cardoncelli

Linguine alla boscaiola con Norcia e funghi Cardoncelli

Cozze, benefici, proprietà, curiosità e come pulirle

Cozze, benefici, proprietà, curiosità e come pulirle

Tripoline con pancetta e funghi porcini

Tripoline con pancetta e funghi porcini


Gli ultimi articoli:


Pizza di patate

Pizza di patate

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pizza rustica tonno e spinaci

Pizza rustica tonno e spinaci

Insalata di riso venere con tonno

Insalata di riso venere con tonno

Come preparare il risotto perfetto

Come preparare il risotto perfetto

Tiramisù in bicchiere o barattolo

Tiramisù in bicchiere o barattolo


6 commenti a “Penne zucchine e gamberetti con panna”

  1. Buonissimo questo piatto, l’ho da poco finito di preparare, e a mio marito e i miei bimbi è piaciuto davvero tanto. La ricetta è precisa, grazie sei bravissima!

    1. Grazie mille Sonia, mi fa piacere che è piaciuta questa mia ricetta. Torna a trovarmi e se ti va iscriviti alla mia newsletter!

  2. Ciao complimenti questa ricetta è davvero buona, grazie e mi sono isctitta alla tua newsletter 🙂 sono felicissima di seguirti, perché hai davvero belle ricette.

    1. Ahh grazie mille Samanta mi fa piacere che ti piace la mia ricetta e grazie per esserti iscritta alla mia newsletter, vedrai non te ne pentirai!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *