4.84/5 (70)

facebook instagram pinterest commenta stampa

2655   11 Febbraio   Creativa in Cucina   0 commenti a: “Chiacchiere, frappe, bugie di carnevale, ricetta veloce

Chiacchiere, frappe, bugie di carnevale, ricetta veloce ricetta di Creativaincucina

Questi buonissimi dolcetti si preparano in tutta Italia sopratutto durante il periodo di carnevale e sono realizzati, come tradizione vuole, con semplici ingredienti. In Italia sono chiamati con svariati nomi, ad esempio in Piemonte e Liguria sono chiamate bugie, in Lombardia e Puglia chiacchiere, in Toscana cenci, in Romagna fiocchetti, in Trentino grostoli, in Veneto galani oppure crostoli, in Emilia intrigoni, in Sardegna meraviglie e in Italia centrale frappe, frappole o sfrappole, insomma tanti nomi per un solo dolce molto buono e davvero facile da preparare seguendo la mia ricetta.

Bastano pochi ingredienti e pochi minuti per preparare queste delizie. Esistono anche molte versioni europee, ad esempio in Francia sono diffuse in Languedoc, Provenza e Rouergue con il nome di oreillettes, mentre nell’area dell’antico Ducato di Savoia come bugnes e merveilles (meraviglie). Ora vediamo come si preparano in modo perfetto.

Leggi anche: Crostatine di mela, ricetta facile

 Difficoltà: bassa       Cottura: 10 minuti       Preparazione: 10 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 30 chiacchiere circa

120 g di farina 00,

 1 uovo,

 1 cucchiaio di zucchero,

 1 cucchiaio di olio di semi di girasole,

 1 cucchiaio di vino bianco oppure liquore all’anice,

 buccia grattugiata di ½ limone,

 pizzico di sale.

Altri ingredienti: 20 g. di farina per infarinare il panetto ottenuto,

olio di semi di girasole per friggere.

Utensili utilizzati: mattarello, rotella tagliapasta.

• In un piatto grande, tipo insalatiera aggiungere l’uovo, lo zucchero, il vino bianco, l’olio di semi di girasole, la buccia grattugiata di limone, un pizzico di sale e iniziate a mescolare il tutto aggiungendo un po per volta la farina, impastare un po nel piatto e poi passare l’impasto sulla spianatoia infarinata e impastate bene fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Realizzate un panetto.

• Infarinate nuovamente la spianatoia e stendete il panetto col matterello, realizzate una sfoglia sottile.

Chiacchiere, frappe, bugie di carnevale, ricetta veloce ricetta di Creativaincucina

• Con la rotella tagliapasta realizzate delle fasce larghe circa 2 cm e lunghe 10 cm o a vostro piacimento!

Chiacchiere, frappe, bugie di carnevale, ricetta veloce ricetta di Creativaincucina

• In una padella capiente fate scaldare abbondante olio di semi e prima di immergere le chiacchiere, accertatevi che l’olio sia ben caldo, scegliete i seguenti modi:

♦ Immergete uno stuzzicadenti e se sfrigola leggermente intorno, vorrà dire che l’olio è abbastanza caldo.

♦ Immergete una chiacchiera e se torna subito a galla, vuol dire che l’olio è abbastanza caldo.

A questo punto potete immergerle, poche per volta e friggerle.

Chiacchiere, frappe, bugie di carnevale, ricetta veloce ricetta di Creativaincucina

• Cuocetele finchè saranno dorate da entrambi i lati rigirandole spesso.

Chiacchiere, frappe, bugie di carnevale, ricetta veloce ricetta di Creativaincucina

• Lasciatele colare ben bene sulla carta assorbente e successivamente sistematele sul vassoio, cospargendo prima sul piatto un po di zucchero a velo setacciato, sistemate le chiacchiere e spolverate nuovamente con lo zucchero a velo e così via, fino a fine chiacchiere.

♦ Se volete le chiacchiere, frappe o bugie in versione più leggera, potete cuocerle in forno. Però in questo caso dovete tagliarle un pochino più grandi, sistemarle in una teglia ricoperta di carta forno e infornare a forno statico a 200° per 10 minuti o finchè saranno dorate. Appena saranno pronte sistematele su un vassoio, come nella versione fritta.

BUON APPETITO!

Una ricetta facile ma sopratutto veloce, pochi minuti e le chiacchiere sono pronte per essere gustate in tutto il loro gustoso sapore! Se ti piace la mia ricetta condividila con i tuoi amici e iscriviti gratuitamente alla mia newsletter per restare sempre aggiornati a nuove ricette facili veloci e tutte da gustare!

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *