Creativa in cucina   0 commenti a “Pasta filante con gamberetti” 
Stampa o invia la ricetta

Pasta filante con gamberetti - Creativaincucina ©

Un primo piatto davvero molto particolare e estremamente filante, buono e succulento. Adoro prepararlo perchè è davvero molto veloce e va mangiato caldo, altrimenti la mozzarella raffreddandosi torna a compattarsi e non avete più quel gustoso effetto filante.

Leggi anche: Linguine con broccoletti e bacon

 Difficoltà:        Cottura: 10 min.       Preparazione: 10 min.

 Costo piatto: Basso       Dosi: 3 persone

Ingredienti: 150 g di maccheroni,

450 g di gamberetti,

250 g di mozzarella tritata,

4 pomodori rossi grandi,

½ bicchiere di vino bianco,

½ bicchiere di latte,

2 cucchiai di farina,

½ cipolla bianca,

1 piccolo pezzo di dado vegetale,

20 g di burro,

pecorino romano q.b.,

sale q.b.

Utensili particolari: mix per tritare la mozzarella, trita aglio.

• Iniziate a sgusciare i gamberetti, sciacquateli sotto acqua corrente e fateli sgocciolare in un colapasta.

• In una pentola fate sciogliere il burro a fuoco moderato, pulite la cipolla e tritatela col trita aglio, fate rosolare leggermente e successivamente aggiungete i gamberetti sgusciati, un pizzico di sale, il vino bianco, un piccolo pezzo di dado vegetale ( non importa la quantità esatta, serve solo ad aggiungere un’ulteriore sapore ) e fate cuocere per qualche minuto. Appena i gamberetti saranno un pochino cotti, aggiungete la farina e fate amalgamare, successivamente aggiungete il latte e fate cuocere.

• Nel frattempo tritate la mozzarella, in una pentola fate bollire l’acqua, salatela e cuocete la pasta per qualche minuto e tagliate a dadini i pomodori.

• Appena i gamberetti saranno cotti e il sughetto sarà diventato cremoso, aggiungete la mozzarella tritata e una manciata di pecorino romano. Fate amalgamare bene finchè la mozzarella si scioglie e aggiungete i pomodori.

• Colate la pasta e aggiungetela alla preparazione di gamberetti, amalgamate il tutto e fate cuocere a fuoco moderato per qualche minuto o finchè la pasta sia cotta a vostro piacimento, infine aggiungete una manciata di pecorino romano e impiattate.

 BUON APPETITO!

• Questo primo piatto va mangiato caldo altrimenti la mozzarella non sarà più filante.

Et voilà più a dirsi che a farsi, un piatto davvero molto gustoso, se volete renderlo più colorato e aggiungere un tocco di sapore, potete aggiungere una manciata di prezzemolo tritato. Se ti piace la mia ricetta condividila con i tuoi amici e iscriviti alla mia newsletter per restare sempre aggiornata / o a nuove ricette facili veloci e tutte da gustare!

 

 

Ti è piaciuta questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *

Facebook
YouTube
Instagram
E-mail