Knell gustose, ricotta e spinaci Creativaincucina

Piccole e morbidissime knell, da mangiare fredde o calde, dal sapore travolgente di ricotta e spinaci. Le adorano tutti, grandi e piccini, e ne potrei preparare anche in quantità enormi, non basterebbero mai!

Hanno un aspetto molto invitante e spesso le preparo come antipasto, ma ovvio possono essere associate come contorno alla carne o al pesce, ad esempio. Son facili da abbinare e non sono molto caloriche.

Leggi anche: Risotto con cubetti di zucca

  Difficoltà: bassa       Cottura: 5 minuti       Preparazione: 30 minuti

Costo piatto: Basso      Dosi: 6 persone

350 g. di ricotta,

30 g. di pecorino romano,

1 uovo,

 pangrattato,

300 g. di spinaci sbollentati,

 olio d’oliva,

 sale e pepe q.b.

• Iniziate con lo sbollentare gli spinaci. Appena saranno cotti metteteli in un colapasta e fateli colare ben bene.

• In un piatto grande, tipo insalatiera, sbriciolate la ricotta.

Knell gustose, ricotta e spinaci Creativaincucina

• E fate amalgamare la ricotta con l’uovo sbattuto, il pecorino romano e infine aggiungete un pizzico di sale e di pepe ( se volete ).

• Frullate gli spinaci sbollentati, strizzati e ormai tiepidi. Amalgamateli all’impasto della ricotta.

• In una padella antiaderente un pò grande, metteteci l’olio d’oliva, fino a coprite leggermente il fondo.

• Fate riscaldare l’olio a fiamma moderata.

• Con l’aiuto di due cucchiai prendete un pò di impasto e fatelo scorrere da un cucchiaio all’altro, una volta formate le knell, avvolgetele nel pan grattato, e immergetele nella padella con olio caldo.

Giratele e rigiratele per un paio di minuti. Ed ecco che le vostre knell sono pronte!! Potrete servirle calde ma anche fredde

BUON APPETITO!

• L’impasto delle knell dovrà essere asciutto, non acquoso.

• Una volte fritte, potete conservarle per massimo 1 giorno in frigo o temperatura ambiente e riscaldarle in forno per qualche minuto, prima di servirle. Saranno straordinarie!

Preparatele anche voi queste ” knell gustose, ricotta e spinaci ” e se vi piace questa ricetta, condividetela con i vostri amici! Iscrivetevi alla mia Newsletter per restare aggiornati a nuove ricette!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Potrebbero piacerti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *

Facebook
YouTube
Instagram
E-mail