5/5 (61)

facebook instagram pinterest commenta stampa

27 Aprile
4 commenti
5638

Girelle di carne e formaggio - ricetta di Creativaincucina

Le girelle di carne e formaggio trasformano il classico secondo piatto in un piatto molto gustoso ed apprezzato soprattutto dai bambini che in genere gradiscono poco la carne. Realizzarle è molto semplice e basteranno pochi e semplici ingredienti per creare una bontà.

Potrete realizzarle anche in quantità abbondanti e congelarle sistemandole su un vassoio rivestito di carta forno e all’occorrenza riscaldarle e servire calde. La carne di manzo è generalmente più grassa di quella del vitello ed è una fonte di proteine di qualità elevata, di vitamine alleate del buon funzionamento del metabolismo e dello sviluppo del sistema nervoso durante la gestazione, di ferro e di molecole dalle proprietà antiossidanti.

Girelle di carne e formaggio - ricetta di Creativaincucina

Vediamo, quindi, come preparare le mie ” Girelle di carne e formaggio “.

Leggi anche: Spiedini di zucchine farcite alla carne

 Difficoltà: bassa       Cottura: 30 minuti       Preparazione: 15 minuti

 Costo piatto: medio        Dosi: 4 girelle

2 fette di manzo,

100 g di carne tritata di manzo,

1 uovo,

2 fette di prosciutto cotto,

4 fette di formaggio fuso,

prezzemolo tritato finemente q.b.,

1 dado vegetale,

mezzo bicchiere di vino bianco,

sale e olio d’oliva q.b.

Utensili utilizzati: stuzzicadenti, teglia da forno, carta forno.

• In un piatto capiente battete l’uovo e aggiungete la carne tritata e un pizzico di sale. Amalgamate bene.

• Adagiate le fette di carne sulla carta forno e su ogni fetta di carne, adagiate 1 fetta di prosciutto cotto, 2 fette di formaggio fuso e 1 strato generoso di carne tritata e arrotolate, aiutandovi con la carta forno.

Girelle di carne e formaggio - ricetta di Creativaincucina

• Tagliate a fette spesse di circa 1 cm e infilzate in ogni fetta 2 stuzzicadenti.

• Sistemate nella teglia un’altro pezzo di carta forno inumidita e versate un filo d’olio d’oliva, adagiate le girelle, versate sopra le girelle un filo di olio d’oliva e un po sopra e un po nella teglia versate il vino bianco, un pizzico di sale. Sbriciolate il dado e sistemate i pezzetti nella teglia, spolverate il tutto con il prezzemolo tritato finemente.

• Infornate a forno preriscaldato a 180°C e cuocete per 30 minuti o finchè vedrete le girelle completamente cotte. Eliminate gli stuzzicadenti prima di servire!

Girelle di carne e formaggio - ricetta di Creativaincucina

BUON APPETITO!

• Potete preparare le girelle in quantità maggiori e congelarle ma una volta scongelate dovrete cuocerle subito.

• Potete cuocere le girelle in meno tempo e finirle di cuocere poco prima di servirle.

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa


Ti suggeriamo:


Angurie, come riconoscere la migliore

Angurie, come riconoscere la migliore

Linguine agli scampi

Linguine agli scampi

Frittelle di polenta speziate

Frittelle di polenta speziate

10 cibi congelati dannosi alla salute

10 cibi congelati dannosi alla salute

Farfalle con pesto di zucchine e mandorle

Farfalle con pesto di zucchine e mandorle

Limoni di mare, proprietà, come pulirli e conservarli

Limoni di mare, proprietà, come pulirli e conservarli

Scaloppine alla milanese

Scaloppine alla milanese

Anelli di calamaro fritti

Anelli di calamaro fritti

Crema ricotta e zucchine

Crema ricotta e zucchine

Spaghetti cacio e pepe

Spaghetti cacio e pepe


Gli ultimi articoli:


Salmone in umido

Salmone in umido

Pepe nero… non solo a tavola

Pepe nero… non solo a tavola

Le 10 cose che puoi fare col miele

Le 10 cose che puoi fare col miele

Spesa sostenibile, 15 consigli utili

Spesa sostenibile, 15 consigli utili

Nuvolette di zucchine

Nuvolette di zucchine

Castagne, proprietà e valori nutrizionali

Castagne, proprietà e valori nutrizionali


4 commenti a “Girelle di carne e formaggio”

  1. Già in foto, sembrano succulenti, già immagino a mangiarle.. mmmh che bontà! Hai un sacco di ricette nuove, diverse dal solito, facili e golose nel tuo sito! Ti seguo nella tua newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *