4.86/5 (96)

28 settembre   Creativa in Cucina   2 commenti a: “Ravioli fatti in casa, ricotta e spinaci
Stampa, PDF o invia questa ricetta Stampa o invia la ricetta

Ravioli fatti in casa, ricotta e spinaci Creativaincucina

Avete mai provato a preparare i ravioli in casa? La loro difficoltà di preparazione è media, serve una leggera manualità e sono molto gustosi. In questa ricetta ve li mostro con ricotta e spinaci, ma conoscendo l’impasto base potrete prepararli anche con altri ripieni, ad esempio carne o prosciutto e poi mangiarli col sugo o in brodo, e potete prepararli anche in dimensioni più piccole.

Leggi anche: Knell gustose, ricotta e spinaci

  Difficoltà: bassa       Cottura: 5 minuti      Preparazione: 1 ora circa

 Costo piatto: medio       Dosi: 6 persone

Per la pasta

350 g. farina 00,

1 uovo,

sale q.b.,

acqua salata q.b.,

 olio q.b.

Per il ripieno

350 g. di ricotta,

30 g. di pecorino romano,

1 uovo,

300 g. di spinaci sbollentati,

sale e pepe q.b.

Utensili utilizzati: nonna papera, rotella da cucina.

• Iniziate con lo sbollentare gli spinaci. Appena cotti metteteli in un colapasta e fateli colare ben bene.

• Preparate la pasta. In un piatto grande tipo insalatiera, metteteci la farina, apritela a fontana al centro, e aggiungeteci l’uovo sbattuto, un pizzico di sale, aggiungete poco per volta e q.b. l’acqua salata e infine aggiungete un filo d’olio. Amalgamate il tutto.

• Lavorate la pasta per qualche minuto o finchè la pasta vi sembrerà mediamente elastica e compatta.

Ravioli fatti in casa, ricotta e spinaci Creativaincucina

• Coprite il panetto e fatelo riposare per 10′ circa.
Nel frattempo preparate il ripieno.

• Gli spinaci saranno sbollentati, quindi colateli e strizzateli.

• In un piatto grande, tipo insalatiera, sbriciolate la ricotta.

Ravioli fatti in casa, ricotta e spinaci Creativaincucina

• Amalgamate la ricotta con l’uovo sbattuto, il pecorino romano e aggiungete un pizzico di sale e di pepe.

• Frullate gli spinaci sbollentati e strizzati. Amalgamateli all’impasto della ricotta.

Riprendete la pasta.

• Stendete la pasta col mattarello oppure stendetela con l’aiuto della macchina per la pasta ( nonna papera ) .

Ravioli fatti in casa, ricotta e spinaci Creativaincucina

• Applicate sulla sfoglia tante polpettine di ripieno, chiudete come in foto ⇧ facendo attenzione a far uscire l’aria. Sistemate con le dita il ripieno.

• Con l’aiuto di un coltello o di una rotella a ondine, squadrate le formine a mo di raviolo, e sigillate i bordi con le punte di una forchetta.

• Ecco che i vostri gustosi ravioli fatti in casa sono pronti per essere cotti!

Io li ho preparati e serviti col sugo.

Ravioli fatti in casa, ricotta e spinaci Creativaincucina

Ma ovviamente li potrete realizzare piccoli e servirli in brodo, o al forno e gratinati.

BUON APPETITO!

• Se volete preparare i ravioli tutti uguali di dimensione, potrete prepararli con la ravioliera.

• L’impasto del ripieno dovrà essere asciutto, non acquoso ! Quindi strizzate bene gli spinaci!

La pasta fatta in casa è sempre la mia preferita, perchè più genuina! Se ti piace questa ricetta ” Ravioli fatti in casa, ricotta e spinaci ” condividila con i tuoi amici e iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, per restare aggiornati alle mie nuove ricette.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Potrebbero piacerti anche:

2 commenti a “Ravioli fatti in casa, ricotta e spinaci”

  1. Direi che è proprio il top della cucina casereccia. Li proverò questa Domenica e poi aggiornerò i miei risultati qui. Grazie.

    1. Ciao Michela, certo preparali e fammi sapere, per qualunque consiglio non esitare a contattarmi. Vedrai vi piaceranno!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *

Facebook
YouTube
Instagram
E-mail