4.8/5 (118)

facebook instagram pinterest commenta stampa

17 Settembre
6 commenti
3641

Peperoni al forno ricetta di Creativaincucina

I peperoni al forno sono davvero molto semplici da preparare e sono ottimi come antipasto, come contorno per carne o pesce oppure su fette di pane leggermente tostato! Il loro sapore è molto gustoso, particolare e varia in base alla cottura; tradizionalmente la cottura è fatta in forno a legna ma si posso cuocere anche nel forno elettrico di casa. La cottura in forno a legna rende il sapore più accattivante e rustico, invece nel forno elettrico il sapore è delicato, comunque tendenzialmente molto gustoso!

I peperoni al forno sono ottimi da gustare seguendo questa preparazione, ma possono essere anche la base per altre ricette ( dopo la cottura e senza averli conditi ).

Leggi anche: Peperoni tagliati sott’olio ( pric o pràc )

 Difficoltà: bassa       Cottura: 40 minuti       Preparazione: 5 minuti

 Costo piatto: basso       Dosi: 4 persone

4 peperoni di vario colore,

 prezzemolo tritato,

 sale e olio d’oliva q.b.

Opzionale: 2 spicchi di aglio tritato finemente, peperoncino essiccato.

Utensili utilizzati: teglia da forno, carta forno

• Mettete i peperoni in un recipiente pieno di acqua fredda e lasciateli in ammollo per qualche minuto. Successivamente strofinateli tra le mani, sciacquateli sotto acqua corrente e asciugateli.

• Foderate la base della teglia con la carta forno e sistemateli all’interno.

• Infornateli:

  1. forno elettrico, statico, a 200 ° e fateli cuocere per 40 minuti o finchè la pelle si scurisce e i peperoni si ammorbidiscono.
  2. forno a legna, infornateli a forno ben caldo per 30 minuti o finchè la pelle si scurisce e i peperoni si ammorbidiscono.

• Lasciateli raffreddare nella teglia. Spellateli, apriteli ed eliminate il picciolo e tutti i semini, conservate il liquido che esce dall’interno di ogni peperone e filtratelo. Riducete i peperoni a filetti ( straccetti ).

• Ponete i filetti di peperoni in un piatto capiente e versate un po del loro liquido filtrato e condite con olio, sale, aglio tritato e se desiderate un sapore più deciso, aggiungete anche del peperoncino essiccato a vostro piacimento.

• Sistemate in un piatto e servire a vostro piacimento.

Peperoni al forno ricetta di Creativaincucina

• Potete conservare i peperoni al forno per un paio di giorni in frigo.

• Potete preparare i peperoni al forno anche in maggiori quantità, condirli e sistemarli in vasetti sterilizzati precedentemente, chiuderli con tappo a pressione e bollirli in una pentola per 30 minuti, dall’ebollizione. Conservarli in dispensa.

• Serviteli freddi o temperatura ambiente. Potrete accostarli, come contorno, alla carne o pesce, ma sono ottimi anche come antipasto oppure su fette di pane anche leggermente tostato.

Prepararli è davvero un gioco da ragazzi, ma il loro sapore.. mmmh che bontà! Se questa ricetta ti è piaciuta condividila e falla conoscere anche ai tuoi amici!

Ti è piaciuto questo articolo?

facebook instagram pinterest commenta stampa



Gli ultimi articoli:

Crespelle al formaggio ricetta base

Crespelle al formaggio ricetta base

Cornetti con tonno e capperi

Cornetti con tonno e capperi

Torta salata agli asparagi

Torta salata agli asparagi

Pepite di pollo fatte in casa

Pepite di pollo fatte in casa

Crespelle con crema di asparagi

Crespelle con crema di asparagi

Torta pasqualina a una sfoglia

Torta pasqualina a una sfoglia

6 commenti a “Peperoni al forno”

  1. In effetti eˋ davvero un`ottima ricetta, facile e leggera ma sopratutto vegetariana, dato che sono vegetariana! Grazie mille e ti auguro un buon inizio di settimana!

  2. mmmmh che buoniiiii, adoro i peperoni e questa preparazione non la conoscevo, seppur semplice, poi sono a dieta, per cui cade a fagiolo! Grazie mille e ti seguo nella tua newsletter! A presto!

    1. Ciao Nicoletta, mi fa piacere che ti sei iscritta alla mia newsletter, riceverai gratuitamente tutti gli aggiornamenti del sito e delle mie ricette, a presto! Ah dimenticavo mi fa piacere che la mia ricetta ti sia stata utile! Vedrai saranno ottimi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi il risultato *